Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Epson WorkForce WF-100W

0
0 opinioni prodotto
Scrivi un'opinione

Il miglior prezzo online per Epson WorkForce WF-100W è di 0,00 €

Recensione prodotto

Scheda tecnica

Prezzo
Nessuna offerta trovata per questo prodotto

Ultimi articoli in Stampanti

NFC: cos’è e a cosa serve
Tech 13 febbraio 2021
Idee regalo economiche per un Natale tech
Tech 16 novembre 2020

Guide all'acquisto

Stampanti economiche per casa: come scegliere la più conveniente
Stampanti portatili per foto: guida all'acquisto

Recensione Epson WorkForce WF-100W

La Epson WorkForce WF-100W è una stampante multifunzione Epson compatta di fascia media. Ha una larghezza di 309 mm, una profondità di 154 mm e un’altezza di 61 mm ed è perfetta, quindi, per essere disposta sulla scrivania dell’ufficio di casa ma, in realtà, la sua più grande peculiarità è quella di essere una stampante portatile. Le testine di stampa sono le Epson Micro Piezo con 180 ugelli per il nero e 59 per ogni colore con una dimensione minima della goccia di 3 pl: la tecnologia è la Epson Variable-sized Droplet. La velocità di stampa è di 7 pagine al minuto in versione monocromatica e di 4 pagine al minuto a colori. Alta la risoluzione di stampa a 5760 x 1440 dpi. Diversi i formati supportati: A4, A5, A6, B5, C6 (busta), DL (busta), N. 10 (busta), Letter Legal, 10x15 cm e 13x18 cm. La capacità del cassetto di caricamento è di 20 fogli al massimo e, considerando che è portatile, è un buon numero. Ovviamente la connettività è di tipo wireless e grazie al Wi-Fi si possono sfruttare i servizi Epson Connect, Apple AirPrint e Google Cloud Print per la stampa direttamente dai dispositivi mobili. La batteria è ricaricabile e assicura la stampa di 100 pagine in bianco e nero e di 50 a colori; per la ricarica completa si necessita di 3 ore. Riguardo al consumo energetico impiega 1,3 W in modalità sleep e 11 W per la stampa.

Epson WorkForce WF-100W in pillole:

  • Stampante portatile
  • Batteria ricaricabile
  • Connettività Wireless
  • Display a colori
  • Epson Connect
Nato a Varese nel 1990, ha sempre avuto un rapporto di amore/odio con lo studio, almeno fino alla scelta del suo corso universitario. Con l’iscrizione al corso di Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano, ha finalmente ... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica
Torna su