Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Imetec La Forneria a partire da 259,00 €

0
0 opinioni prodotto
Scrivi un'opinione
Macchina per pane Programmi automatici 3 livelli di doratura Programmi per celiaci
Prezzo

Recensione prodotto

Scheda tecnica

FAQ Ulteriori info
6 offerte
Vista

Ultimi articoli in Altri Elettrodomestici da Cucina

I migliori spremiagrumi elettrici per un inverno pieno di vitamine
Lifestyle 16 febbraio 2021
Giornata Mondiale della Pizza: i migliori fornetti per prepararla in casa
Lifestyle 17 gennaio 2021

Guide all'acquisto

Piccoli elettrodomestici: guida all'acquisto per un'estate fresca e leggera in cucina
Design vintage: guida all’acquisto dei piccoli elettrodomestici da cucina

Recensione Imetec La Forneria

Macchina per pane perfetta per gli amanti dei prodotti fatti in casa, l'Imetec La Forneria consente di cuocere tutti i tipi di pane e di utilizzare farine normali o senza glutine. Una volta ottenuto dell'ottimo pane fresco fatto in casa, sarà anche possibile realizzare dei deliziosi toast con la tostiera Imetec Tosta&Griglia oppure con il tostapane verticale 2 fette Imetec GranToast per una colazione sana e all'insegna del gusto. Dotata di programmi speciali per pizza, marmellate e torte che assicurano la massima versatilità di utilizzo della macchina, questa macchina per il pane Imetec include 20 programmi per diverse tipologie di farine: 11 funzioni per quelle prive di glutine, 5 per quelle tradizionali e 4 programmi speciali per farine con e senza glutine. Come tutte le macchine del pane Imetec, anche questo modello consente di preparare diversi formati, grazie ai 3 accessori forniti in dotazione per il pane in cassetta (cestello da 22x12 cm per 1 kg di pane), per le ciabatte (2 stampi da 250 grammi ciascuno) e panini (2 stampi 6 panini da 80 grammi). Il tutto con un semplice tocco di un pulsante. Inoltre, grazie all'utile funzione di timer è anche possibile avviare la macchina fino a 15 ore prima, in modo da trovare il pane ancora bello caldo e fumante la mattina, per una colazione genuina e sana. Facilissima da usare, l'Imetec La Forneria fa praticamente tutto da sola: impasta, lievita e cuoce in totale autonomia, potendo anche scegliere diverse procedure di lievitazione a base di lievito di birra, pasta madre o lievito poolish liquido. Non bisogna far altro che inserire tutti gli ingredienti necessari al suo interno e selezionare il programma desiderato. L'ulteriore possibilità di scegliere tra tre diversi gradi di doratura: chiara, media e scura, rende questa macchina Imetec un apparecchio irrinunciabile per tutti gli amanti del pane fresco fatto in casa.

Imetec La Forneria in pillole:

  • Potenza: 920 Watt
  • Capacità: 1 kg di pane
  • Numero programmi: 20
  • Accessori: 3 recipienti per pane in cassetta, panini e ciabatte, bicchiere graduato per liquidi, misurino per lievito e piccole quantità, 2 pale mescolatrici
Web content editor freelance, muove i primi passi nel vasto mondo della comunicazione in veste di giornalista per poi tuffarsi, senza più voltarsi indietro, dentro la rete del World Wide Web. E qui non si fa mancare proprio niente. Dalla scrittura... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Imetec La Forneria

Come si pulisce la macchina del pane Imetec La Forneria?

Il coperchio, la camera di cottura e resistenza vanno puliti con un panno leggermente umido, evitando l'impiego di detergenti e prodotti abrasivi, mentre il corpo motore della macchina va pulito con una spugna umida ben strizzata e asciugato con un panno morbido.

E' possibile aprire il coperchio mentre l'Imetec La Forneria è in funzione?

E' possibile tenere il coperchio aperto durante l'impasto, ma è preferibile attendere circa 10 minuti dall'inizio del processo, in modo da consentire alla farina di amalgamarsi bene con gli altri ingredienti. Il coperchio va tenuto chiuso, invece, durante la fase di lievitazione o quando si utilizza il programma Mantenere in caldo, in modo da conservare una temperatura ottimale all'interno della macchina.

Che tipo di lievito si può usare con la macchina per il pane Imetec La Forneria?

L'Imetec La Forneria consente di utilizzare diverse tecniche di lievitazione a base di lievito di birra classico, pasta madre o lievito poolish liquido (lievitino). E' anche possibile impiegare il lievito istantaneo che agisce più velocemente del lievito secco. Da tenere presente, però, che più lunga sarà la lievitazione e migliore sarà il sapore e il profumo del pane.

L'Imetec La Forneria può essere lasciata in funzione senza doverla controllare?

La macchina Imetec La Forneria è dotata di alcuni programmi completamente automatici che non richiedono alcun tipo di intervento da parte dell'utente, pertanto, quando si utilizzano suddetti programmi è possibile lasciare la macchina in funzione senza dover necessariamente controllare il processo di avanzamento della fase selezionata.


Ultime opinioni Imetec La Forneria

4
Versatile e facile da usare

Ottima macchina per pane, molto versatile e che consente di fare pagnotte, panini e persino pane a ciabatta, il tutto senza glutine volendo. È molto facile da usare, non ci sono troppi pulsanti e ognuno fa quello che dovrebbe fare in modo efficiente. Pulire lo stampo e gli utensili è facile e senza troppe complicazioni. Sono tutti antiaderenti, quindi finché si unge bene il fondo non ci saranno particolari problemi per la pulizia. Utilizzata per fare pane semplice e panini dal gusto e aspetto ottimi. Il pane è croccante fuori ma piacevole e soffice dentro. Il gusto è buonissimo e piace tantissimo ai miei figli! Viene fornito anche un utile ricettario con ricette senza glutine, molto facili da eseguire. Tante anche le ricette tradizionali: dalle pagnotte classiche, al pane dolce, brioche e torte.

Scrivi un'opinione

Ulteriori informazioni

Prezzo medio

Il prezzo medio di 259,56 € è indicativo ed è calcolato una volta al giorno, come media dei prezzi delle offerte pubblicate da Trovaprezzi.it

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su