Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Tutto su come usare i coupon su Trovaprezzi.it

I coupon possono essere utilizzati per applicare una percentuale di sconto su un prodotto o per abbinare servizi in omaggio agli acquisti.
Di Alessia Petroni Aggiornato il 29 dicembre 2022
Come usare i coupon su Trovaprezzi.it

I coupon sono certamente fra gli strumenti più conosciuti e utilizzati per risparmiare. Oltre a rappresentare un vantaggio per i clienti, lo sono anche per gli e-commerce che li scelgono per promuovere i loro cataloghi attraverso offerte speciali. Li impiegano anche le piccole aziende che si affacciano online per la prima volta per farsi conoscere e ottenere visibilità.

Ecco come usare i coupon su Trovaprezzi.it:

A cosa servono i coupon

I negozi online scelgono di emettere codici sconto per diversi motivi. Uno di questi è per dare il benvenuto sul proprio sito web ai nuovi potenziali clienti, emettendo un voucher con una percentuale di sconto sul primo acquisto. In altri casi invece si punta a fornire una serie di servizi in forma gratuita, come la spedizione. Quest’ultima normalmente è  vincolata a un minimo di spesa, ma grazie all’utilizzo di voucher, anche per acquisti inferiori alla soglia prestabilita, è possibile ottenerla gratuitamente.

Codici sconto su Trovaprezzi.it: i passi da seguire

  1. In alto a destra è visibile una sezione dedicata ai Codici Sconto, accessibile da qualsiasi pagina si stia visualizzando sul sito. Nella pagina iniziale è presente anche un accesso veloce più visibile che collega direttamente alla lista di coupon attivi. Se si accede al sito web tramite smartphone, la categoria è visibile nel menu posto in alto a sinistra. Nella pagina riservata è presente una sezione rivolta ai codici sconto del momento, con il risparmio più alto per marchi noti e e-commerce. Scorrendo è possibile navigare tra le offerte esclusive, promozioni in evidenza e categorie più rilevanti.
  2. È disponibile anche una barra di ricerca che consente di accedere direttamente alla lista di sconti del sito web a cui si è interessati. In fondo alla pagina, invece, sono disponibili tutte le categorie merceologiche tra cui navigare e selezionare lo shop online di interesse.
  3. Una volta selezionato lo shop online d’interesse, si accede a una lista di voucher e promozioni disponibili sul sito: l’elenco comprende una panoramica generale sull’offerta proposta, con indicazione dei prodotti coinvolti, della percentuale di sconto o del servizio offerto, gratuitamente o a prezzo ridotto.
  4. Selezionato il coupon a cui si è interessati, Trovaprezzi.it apre una seconda schermata dove sono illustrati i termini e le condizioni da rispettare per poter usufruire del voucher o della promozione. Inoltre, è indicata la validità dell’offerta, nel caso in cui sia previsto un tempo limitato. Nel caso in cui sia disponibile l’utilizzo di un codice sconto, il codice alfanumerico deve essere copiato e incollato nell’apposito box dedicato in fase di pagamento sul sito web interessato.
  5. Se la promozione non prevede l’inserimento di un codice promozionale, Trovaprezzi.it si collega automaticamente alla categoria scontata, da una schermata simile alla precedente, con specifiche generali sull’offerta proposta.

Quali tipologie di codici sconto esistono

Un’importante premessa è che i coupon possono essere principalmente suddivisi in due categorie. I più comuni sono i codici percentuali, il cui sconto varia in base all’importo totale dell’ordine; altri invece sono i coupon fissi, che prevedono una riduzione indicata in euro (o con un servizio offerto). 

In base alle proprie esigenze, gli e-commerce emettono diverse tipologie di voucher, tutte diverse tra loro:

Per ciascuna tipologia di coupon è necessario specifica:

Cosa comprare con i coupon

La scelta di prodotti acquistabili per cui sono disponibili sconti è molto vasta. L’utilizzo più comune per i coupon è il settore alimentare, dove da sempre, prima in forma cartacea, ora anche online, le promozioni sono le più ricercate dai clienti. Carrefour, ad esempio, offre codici sconto per agevolare chi ha superato i 60 anni di età, offrendo sconti sul totale della spesa. Anche le farmacie online come eFarma ora si sono armate di offerte per coloro che acquistano tramite i loro e-commerce: in questo modo, l’acquisto di farmaci da banco, prodotti cosmetici o per la cura della pelle e altri è favorito da notevoli sconti sul totale.

I migliori siti che offrono coupon

Sono innumerevoli i siti web che oggi offrono codici promozionali. Nella sezione Coupon di Trovaprezzi.it puoi trovare molta scelta, a partire dai coupon di Amazon e di eBay, le piattaforme con il maggior numero di sconti attivi e con le offerte più convenienti per i clienti. Anche le grandi catene di negozi online offrono una serie di sconti, riassortiti periodicamente: Mediaworld, Euronics, Foot Locker, Gamestop, Kasanova e tanti altri. Da non sottovalutare anche i coupon dedicati ai viaggi, nello specifico quelli in treno forniti da Italo. Il risparmio è possibile per qualsiasi esigenza si abbia.

Eventi speciali e festività durante le quali usare i codici sconto

In alcuni periodi dell’anno, il numero di coupon a disposizione aumenta in modo considerevole. Le offerte sono più vantaggiose, con percentuali di sconto maggiori e prodotti a prezzi convenienti, difficilmente ridotti oltre il 50% in altre occasioni. Oltre alle festività come il Natale, in cui i clienti accorrono a completare la lista dei regali per i loro cari, ci sono altri eventi speciali per cui i codici promozionali vengono utilizzati più del solito: come non nominare il Black Friday, giornata di sconti elevati su qualsiasi prodotto, o il Cyber Monday, dedicato a offerte specifiche su tutti i reparti dell’elettronica.

Le categorie di prodotti dove trovare i voucher

Oggi le categorie coinvolte in promozioni e offerte sono tantissime, senza distinzioni. Anche i prodotti per la cura delle piante o parti di ricambio per le biciclette hanno alcune scontistiche riservate. I settori sui cui certamente esiste una scelta più ampia sono gli elettrodomestici e l’elettronica, con smartphone, rasoi elettrici, notebook e altri spesso in sconto grazie a codici presenti tutto l’anno. La categoria dei libri, grazie a Feltrinelli e ibs.it, gode di una lista di sconti attivi importante, applicabili su classici, narrativa contemporanea o manuali tecnici.

I migliori marchi sui quali usare codici promozionali

Il mondo dell’abbigliamento propone alcune offerte sui migliori marchi del settore: tra quelli di largo consumo, preferiti dai clienti di tutti i giorni, ci sono Stradivarius e Bershka, con una selezione di abbigliamento per adolescenti e giovani adulti. Benetton offre i suoi coloratissimi capi a prezzi eccezionali dati i coupon attivi. Invece, per quanto riguarda gli smartphone, in prima linea abbiamo marchi come OnePlus, Xiaomi e Huawei, con voucher per telefoni e accessori, ma anche sconti su tutto il catalogo per eventi speciali come il Back To School.

Alessia Petroni
Alessia Petroni

Classe 1997. È nata nell’era digitale, a cavallo tra i Millennial e la Generazione Z. Si è formata attraverso studi umanistici, conseguendo la laurea in Scienze della Comunicazione. È Marketing & Web Analyst Junior con una passione malcelata per la scrittura.

Il suo percorso nel digital marketing ha avuto un inizio piuttosto travagliato: dopo il diploma in un istituto tecnico commerciale,...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su