Beauty 10 giugno 2019

Ciclismo: aiuta le tue performance con prodotti naturali

integratori naturali per il ciclismo

Si è da pochi giorni concluso il Giro d’Italia 2019, 21 tappe di pura passione agonistica, e chi ama questo sport probabilmente aspettava le belle giornate da diversi mesi per poter programmare qualche uscita in bicicletta. Si tratta infatti di uno degli sport più amati di sempre dagli italiani, e non è un caso che La Gazzetta dello Sport, il giornale sportivo per eccellenza, sia rosa proprio in onore della maglia del vincitore della manifestazione ciclistica più importante e attesa del nostro paese. Nel 1909 si corre il primo Giro della penisola: 127 corridori, che venivano classificati in base ad un punteggio assegnato all’arrivo di ogni tappa. Oggi come allora, il ciclismo è una passione ancora prima di essere uno sport: se siete ciclisti appassionati sapete però che, accanto a tanto amore, servono anche fiato e gambe! Per questo, soprattutto quando fa caldo e si pedala per molti chilometri, è bene arrivare preparati dal punto di vista fisico: un’alimentazione corretta e integratori naturali possono aiutarci.

Il ciclismo, lo sport più amato dagli italiani

Il ciclismo è lo sport che più di ogni altro fa da sfondo alla storia d’Italia. Risale al periodo dell’occupazione tedesca il manifesto che vietava l’uso della bicicletta perché strumento importante per i partigiani, mentre sono del dopoguerra le immagini commoventi della folla che accoglie i ciclisti impegnati nel Giro d’Italia, mentre i palazzi che si intravedono sullo sfondo sono ancora dilaniati dai bombardamenti. I nomi che hanno fatto la storia del ciclismo li conoscono tutti, da Giordano Cottur, che nel 1946 fa il suo ingresso a Trieste in un momento particolarmente teso a causa dei rapporti con la Jugoslavia di Tito, a Gino Bartali, il ciclista fiorentino che aiutava gli ebrei e che nel 1948 ricevette una telefonata da De Gasperi che gli chiedeva di vincere il Tour per calmare gli animi dopo l’attentato a Togliatti. Insomma, il ciclismo per gli italiani è molto più di uno sport: è la rappresentazione dell’eroismo e della fatica contro ogni aspettativa, è la rivincita degli eroi popolari e contadini, è la bellezza dell’agonismo che si fonde con la storia e la interpreta, la racconta, la immortala.

Esigenze energetiche e nutrizionali del ciclismo

Chi si dedica a questo sport lo fa con passione e impegno, sapendo bene che si tratta di una delle discipline più faticose e che richiede più sforzo ma allo stesso tempo è capace di dare grandi soddisfazioni. Al primo posto c’è certamente la motivazione: è quella che ti fa alzare la mattina quando ancora è buio e pedalare nel freddo e sotto la pioggia come sotto il sole cocente, ma da sola non basta! Anche il corpo, non solo la mente, deve essere in forma per poter rispondere nel modo corretto all’allenamento. Ecco dunque come organizzare la propria alimentazione e quali integratori alimentari naturali utilizzare per aiutare le performance.

Alimentazione e ciclismo

A qualsiasi livello venga praticato il ciclismo, è importante curare l’alimentazione sia per una buona riuscita della prestazione che per la salute del ciclista. Innanzitutto si tratta di uno sport aerobico, che provoca un elevato dispendio calorico. Prima dell’allenamento (o della gara) è bene introdurre dunque una buona quantità di carboidrati complessi, che saranno la principale fonte di energia e ti aiuteranno a ricaricare i muscoli; riduci invece al minimo i grassi perché hanno tempi di digestione molto lunghi e possono appesantire e assumete una moderata quantità di proteine che, assunte insieme ai carboidrati, hanno la capacità di stabilizzare la glicemia evitando pericolosi picchi. Ricorda anche di bere almeno 400-500 ml d’acqua, specialmente se la giornata è calda e se prevedi una pedalata di almeno due ore.

Integratori e ciclismo per pedalare sempre in forma

Oltre ad un’alimentazione corretta prima dell’uscita in bicicletta, è importante che la dieta quotidiana sia sempre equilibrata e che nell’organismo non manchino mai le sostanze che ci servono per dare il massimo in allenamento. Ecco perché può essere utile assumere ogni giorno integratori specifici che aiutino le performance e riducano la stanchezza: è il caso di Enervit Enervitene, a base di maltodestrine, fruttosio e vitamine che riducono l’affaticamento e proteggono le cellule dallo stress ossidativo; puoi sciogliere la polvere in 500 ml e portarla con te nella borraccia oppure optare per i Gel Pack monodose da bere al bisogno.
Enervit Enervitene Sport

Per ridurre al minimo il danno muscolare dovuto allo sforzo e rinforzare la massa muscolare, invece, è molto utile un integratore a base di aminoacidi ramificati con L-alanina come Friliver Sport Perfomance.
bracco-friliver-sport-performance-24-bustine

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, si è laureata in Scienze Politiche per diventare giornalista ma le esperienze e il caso l'hanno portata in tutt'altra direzione. Oggi scrive per vivere o vive di scrittura, in ogni caso fa quello che le piace di più e che le riesce meglio: lavora con alcune agenzie di comunicazione e con...Leggi tutto

Scrivi un commento