Beauty 2 novembre 2020

Piastra a vapore SteamPod 3.0 di L’Oréal: l’innovazione al servizio della bellezza

steampod

Avere capelli perfettamente lisci e setosi è il sogno di molte e per ottenerli uno dei modi migliori che abbiamo è utilizzare la piastra. Ormai è un apparecchio molto diffuso: ne esistono di ogni genere e di ogni fascia di prezzo, dai modelli top a quelli più basici. Uno dei luoghi comuni che riguardano le piastre è che rovinano i capelli: il calore localizzato e le alte temperatura in effetti sfibrano e rendono fragile il fusto del capello, ma fortunatamente le nuove tecnologie hanno fatto grandissimi passi avanti.

Sembra infatti che L’Oréal abbia trovato un metodo innovativo ed efficace che non solo permette di ottenere uno styling perfetto ma si prende anche cura del capello, senza danneggiarlo: la nuova piastra SteamPod 3.0, erede dl modello 2.0, funziona sfruttando il vapore, che stira i capelli lasciandoli luminosi, sani e perfettamente lisci (o anche ricci!).

La tecnologia al vapore per lisciare i capelli

A guardarla, la piastra SteamPod 3.0 sembra che non abbia niente di diverso rispetto a tutte le altre. In realtà, è regolata da un meccanismo innovativo che non si limita a scaldare ma sfrutta il vapore per lisciare i capelli in modo delicato, senza danneggiare il fusto a causa del calore elevato. Dotata di un serbatoio per l’acqua integrato, che va riempito ogni volta che si usa la piastra, funziona secondo lo stesso principio del ferro da stiro: quando l’acqua si scalda e raggiunge la giusta temperatura, comincia a generare vapore. Il vapore viene rilasciato con una pressione costante ogni volta che chiudete l’apparecchio intorno alla ciocca di capelli, attraverso dei piccoli fori: i capelli assorbono il vapore e si mantengono idratati.

L’effetto che si ottiene è una chioma liscia ma naturale, non piatta ma voluminosa e morbida, i capelli restano luminosi e soprattutto sani. La caratteristica principale dell’ultimo modello di piastra per capelli L’Oréal è proprio il fatto che non si tratta di un trattamento aggressivo e non c’è rischio che il capello si rovini, si secchi o si spezzi.

Piastra a vapore Steampod 3.0 di L'Oréal

Piastra a vapore SteamPod 3.0 di L’Oréal

Le caratteristiche della piastra SteamPod 3.0

La piastra SteamPod 3.0 di L’Oréal non è l’unica piastra al vapore presente sul mercato, ma è certamente il top che potete acquistare: terza generazione della piastra professionale a vapore brevettata, ha delle caratteristiche innovative e una tecnologia che la rendono unica.

Inoltre, con la questa piastra si possono realizzare diversi tipi di look: naturalmente i capelli lisci ma anche onde morbide e capelli mossi, sempre con la massima brillantezza e lucidità.

steampod l oreal 3 prima e dopo

Come si usa la piastra SteamPod 3.0

Utilizzare la piastra SteamPod 3.0 è semplicissimo: l’unica differenza con le piastre tradizionali è che prima di cominciare la messa in piega bisogna riempire il serbatoio d’acqua. Sarebbe meglio utilizzare acqua distillata perché quella del rubinetto, specialmente se molto ricca di calcare e impurità, potrebbe alla lunga danneggiare il vostro apparecchio. A questo punto selezionate la temperatura desiderata tra le 5 disponibili, aspettate che la piastra raggiunga il livello di calore impostato e cominciate a lisciare i capelli, che devono essere perfettamente asciutti e già pettinati.

La cosa migliore è dividere i capelli in ciocche non troppo grandi e passare la piastra partendo dall’attaccatura: l’unica accortezza è quella di utilizzarla più lentamente rispetto ai modelli tradizionali, per dare modo al vapore di agire e alle piastre di asciugare perfettamente i capelli durante il passaggio. Il vapore verrà infatti rilasciato appena la piastra viene chiusa. Per uno styling perfetto dovrebbero bastare uno o due passaggi su ogni ciocca.

Anche se non aggressiva, è comunque una tecnologia che utilizza il calore per fare la piega quindi non dimenticate di utilizzare prima uno spray protettivo, come Adorn Spray Termo Protettivo, e dopo un olio idratante, per idratare i capelli e lasciarli ancora più brillanti e luminosi, come Sunsilk Glossy Spray con Olio D’argan.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

James Dyson
Lifestyle 29 dicembre 2020

Dyson: quando la tecnologia è sostenibile ed innovativa

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 6 aprile 2019, è stato aggiornato in data 29 dicembre 2020) Dyson è molto più di un brand di elettrodomestici per la casa come

dyson_capelli
Beauty 21 ottobre 2020

Dyson Supersonic, Airwrap o Corrale: quale scegliere per i tuoi capelli?

Dyson è sinonimo di eccellenza, tecnologia e avanguardia: qualsiasi prodotto del brand, che sia un'aspirapolvere o un elettrodomestico per la cura dei capelli, vi garantirà risultati ben oltre le aspettative e vi

cura capelli grassi
Beauty 28 settembre 2020

Capelli grassi? 5 consigli e i prodotti giusti per gestirli

I capelli grassi sono davvero difficili da gestire. All'aspetto si presentano unti e oleosi, spesso sono accompagnati anche da forfora e prurito, sembrano sporchi anche dopo poche ore che li avete lavati,