Prolungare l’abbronzatura: ecco come mantenerla anche finite le vacanze

Di Angelica Losi @angylosi 30 agosto 2020
come far durare abbronzatura

Dopo essere tornati dalle vacanze con un bel colorito, l’obiettivo di molti è quello di mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.

Ma è veramente possibile prolungare l’abbronzatura? Seguendo alcuni semplici consigli e utilizzando i giusti prodotti, sì.

Se  avete curato la vostra abbronzatura utilizzando le creme solari con il filtro adatto alla vostra pelle e avete mantenuto la pelle idratata utilizzando prodotti doposole, sarà tutto più facile, ma ci sono anche altri consigli utili a partire dall’alimentazione.

Il segreto principale di una tintarella luminosa e prolungata è l’esfoliazione, primo mito da sfatare è proprio che lo scrub faccia sparire l’abbronzatura. Esfoliando delicatamente la pelle rimuoverete solamente le cellule morte che rendono la pelle opaca e darete nuova luce alla vostra pelle che risulterà luminosa e dorata.

Prodotti must have per prolungare l’abbronzatura

Una volta ottenuta la tintarella desiderata utilizzando le giuste creme solari e gli intensificatori è forte il desiderio di prolungare l’abbronzatura mantenendo il colorito anche in autunno o almeno il più a lungo possibile. Ecco alcuni prodotti che ci aiutano a prolungarne i benefici e a mantenere la tintarella più a lungo.

Scrub Caudalie

caudalie scrub

Lo scrub è il prodotto indispensabile per mantenere l’abbronzatura ma bisogna anche fare attenzione a sceglierne di delicati per evitare di irritare eccessivamente la pelle; Caudalie propone sia una linea di scrub viso estremamente delicata che una linea per il corpo che grazie alla presenza di 4 oli vegetali (uva, argan, ibisco e sesamo) rimuove le cellule morte delicatamente idratando al tempo stesso.

Latte doposole Nuxe Sun

Nuxe Sun Latte Doposole 400ml

Il doposole è un prodotto fondamentale in vacanza ma è consigliato anche tornati a casa; il latte doposole Nuxe è consigliato sia per il viso che per il corpo. Questo fantastico prodotto si assorbe rapidamente, dona freschezza grazie all’azione lenitiva e prolunga l’abbronzatura.

Nuxe Huile Prodigieuse Olio Secco

Nuxe Huile Prodigieuse OR Olio Secco

L’olio secco Nuxe Huile Prodigieuse è un best seller del brand, grazie a sette diversi oli vegetali idrata a lungo la pelle del viso e del corpo. Marcia in più è sicuramente lo scudo anti inquinamento unito all’azione antiossidante che rende il prodotto un alleato quotidiano, soprattutto una volta tornati in città.

Rilastil Aqua maschera idratante

Rilastil Aqua Maschera Idratante

Il sole tende comunque a seccare la pelle e una volta tornati a casa spesso ci si dimentica di esser costanti nell’applicazione di prodotti specifici, in nostro aiuto arrivano sicuramente le maschere viso che in soli 10 minuti a settimana contribuiscono a mantenere stabili i livelli di idratazione.

Rilastil Aqua è una maschera idratante fresca e cremosa in grado di ripristinare il corretto stato di idratazione donando luminosità e morbidezza immediata.

Bilboa DocciaBronze

Bilboa DocciaBronze

Tra i detergenti delicati che non lavano via l’abbronzatura ci sono i DocciaBronze di Bilboa, una gamma completa con diverse profumazioni pensate per idratare, detergere e prolungare la tintarella grazie agli attivi idrabronze.

Qualche consiglio in più per mantenere la pelle abbronzata

Nemica numero uno dell’abbronzatura è la pelle secca e poco idratata: è dimostrato che l’acqua calda tende a seccare la pelle più di quella fresca. La cosa migliore è quindi preferire la doccia alla vasca da bagno evitando di utilizzare una temperatura troppo alta ed inoltre particolare attenzione va data ai detergenti.

È bene prediligere prodotti detergenti senza tensioattivi aggressivi, puntando piuttosto su un detergente oleoso.

Torniamo al discorso del punto precedente: la nemica numero uno dell’abbronzatura è la pelle secca, per questo motivo è bene ricordarsi di idratare in modo preciso e puntuale la pelle scegliendo prodotti a rapido assorbimento ma allo stesso tempo estremamente ricchi; tra questi ci sono gli oli che grazie anche alle profumazioni delicate come per l’olio di mandorle sono una vera coccola.

Oltre a ricordare l’importanza di bere acqua per aiutare la pelle a mantenere i giusti livelli di idratazione è bene evidenziare anche il potere del beta-carotene. Contenuto nelle patate dolci, nelle carote, nel mango e nelle albicocche il beta-carotene, disponibile anche come integratore, aiuta ad assumere ma anche a mantenere il pigmento scuro responsabile dell’abbronzatura.

Angelica Losi
Angelica Losi

Nasce a Pavia nel giugno del 1990 e come ogni gemelli combatte quotidianamente tra un lato estremamente razionale ed uno decisamente più distratto e sognatore. Dice di essere nata nell’epoca sbagliata e la sua anima appartiene sicuramente agli anni della dolce vita; da sempre appassionata di moda e costume colleziona libri a tema che negli anni le hanno permesso di...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti