Lifestyle 3 marzo 2019

Lavatrici wi-fi per una casa smart

Il 1907 è l’anno che segna l’arrivo sul mercato delle prime lavatrici automatiche. Da quel momento, le innovazioni tecnologiche si sono succedute anno dopo anno e oggi troviamo in vendita modelli di lavatrice altamente tecnologici, connessi e intelligenti. Gran parte del merito va ad Internet e alla tecnologia wireless che ci permette di controllare il bucato a distanza, programmarlo e posticiparlo a seconda delle necessità della famiglia. I ritmi frenetici di oggi portano molti di noi a investire in lavatrici e asciugatrici sempre più performanti che ci consentono di ridurre i tempi da dedicare alle faccende domestiche e ad avere più tempo libero.

Ed ecco che, per rispondere alle rinnovate necessità dei consumatori moderni, i produttori hanno cominciato a sviluppare modelli sempre più avanzati, rapidi e funzionali. Ecco quali sono le lavatrici wi-fi più intelligenti che potete trovare oggi in vendita.

Lg Twin Wash

La lavatrice Lg Twin Wash ha una caratteristica che la rende unica: è formata infatti da due unità sovrapposte, una più grande sopra con accesso frontale e una più piccola sotto con apertura a cassetto. Il doppio cestello ha sia il vantaggio di contenere più biancheria ma anche quello di differenziare i panni in base alle tipologie di tessuto e al colore; le due unità possono essere utilizzate in contemporanea oppure in modo indipendente, così da permettere ad esempio il lavaggio dei capi colorati in cotone da una parte e dei capi delicati dall’altra.
Se questo vi sembrava innovativo, c’è un dettaglio che rende la lavatrice Twin Wash ancora più interessante: le due unità infatti possono essere connesse ad uno smartphone o a un dispositivo mobile e controllate tramite l’app SmartThinQ. In questo modo si può avviare la lavatrice da remoto, richiedere una notifica di fine lavaggio, fare un check-up dello stato di mantenimento del sistema e tantissime altre funzionalità tutte da scoprire.
Lg Twin Wash

Samsung Quick Drive

La lavatrice Quick Drive è uno dei modelli di punta di Samsung. Già dal nome è facile intuire quale sia la caratteristiche distintiva di questa lavatrice, la velocità: grazie al particolare cestello con fondo a rotazione autonoma, Quick Drive riesce a movimentare più bucato rispetto alle lavatrici tradizionali e questo si traduce in una riduzione del 50% dei tempi di lavaggio. La rapidità non compromette assolutamente la qualità del bucato: all’interno della lavatrice è infatti presente un sensore di torbidità che analizza la qualità dell’acqua e, se rileva sporco residuo, suggerisce alla lavatrice di allungare il ciclo di lavaggio.
Anche in questo caso, è possibile collegare la lavatrice al cellulare e un assistente intelligente, Q-Rator, suggerisce il miglior lavaggio possibile in base ai capi inseriti nella lavatrice; inoltre, arriva una notifica sullo smartphone quando il detersivo è in esaurimento e, grazie a un mini oblò supplementare, è possibile aggiungere detersivo o ammorbidente anche durante il lavaggio.
Samsung quick drive

Whirlpool Supreme Care

Apparentemente, la lavatrice Whirlpool Supreme Care non ha nulla di particolare: un design tradizionale nasconde però una tecnologia avanzatissima che rende questo modello uno dei più innovativi sul mercato. Il motore a rumorosità ridotta, il dosaggio dinamico del detersivo basato sulla quantità di bucato e sul livello di sporco, il sistema di distribuzione capillare del’acqua sono solo alcune delle caratteristiche che rendono Supreme Care una lavatrice intelligente.
La tecnologia 6th sense è in grado di rilevare in modo autonomo la quantità di carico e seleziona il programma di lavaggio più adatto in base al tipo di tessuto; inoltre, c’è la possibilità di avviare un programma combinato acqua-vapore per mantenere i capi freschi per almeno 6 ore una volta terminato il ciclo di lavaggio. Whirlpool Supreme Care può essere collegata a un’applicazione dove vengono memorizzate tutte le informazioni relative al lavaggio.
Whirlpool Supreme Care

Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, si è laureata in Scienze Politiche per diventare giornalista ma le esperienze e il caso l'hanno portata in tutt'altra direzione. Oggi scrive per vivere o vive di scrittura, in ogni caso fa quello che le piace di più e che le riesce meglio: lavora con alcune agenzie di comunicazione e con alcune testate online, saltando da un progetto all'altro e scrivendo di ogni settore, anche se le sue passioni restano il food, il make up e l'interior design. Per il magazine di Trovaprezzi.it si occupa delle sezioni Lifestyle, Sport e Beauty.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lifestyle 23 marzo 2019

Climatizzatore inverter: cosa significa e che vantaggi offre?

È un termine che sentiamo utilizzare spesso quando si tratta di climatizzatori ma sappiamo davvero che cosa significa e quali vantaggi porta con sé? Quando parliamo di climatizzatore inverter, parliamo di un

Lifestyle 21 marzo 2019

Pulizie di primavera? Come organizzarsi per rimettere la casa a nuovo

Le cosiddette pulizie di primavera sono quelle pulizie approfondite che si fanno periodicamente, una o due volte all'anno, per andare a pulire molto a fondo e fare quei lavori che non vengono

Tech 11 marzo 2019

Hisense Italia, in arrivo molti nuovi prodotti e Centri Assistenza

Hisense in Italia è nota soprattutto per i condizionatori e i televisori, che offrono un buon livello di qualità e prezzi vantaggiosi (vedi per esempio questo climatizzatore a a doppio split o il