Lifestyle 7 luglio 2019

Caldo record su tutta Italia, come difendersi?

emergenza caldo come affrontarla

In questi giorni di fine giugno, il caldo ha davvero messo a dura prova tutta la nostra penisola. Il potente anticiclone nord-africano ha fatto raggiungere il picco proprio in queste ore, con temperature intorno ai 40 gradi sulle pianure del Nord Italia e in Toscana: non si toccavano queste cifre dal 2003 nello stesso periodo! Nei prossimi giorni è previsto un leggero miglioramento, con un abbassamento delle temperature diurne, ma allo stesso tempo aumenteranno umidità e afa, rendendo le notti sempre più insopportabili. Insomma, sembra che ancora per un po’ non potremo fare a meno di condizionatori, ventilatori e altri apparecchi per raffrescarci.

Che fare dunque quando il termometro raggiunge questi picchi di caldo? Come difendersi? I consigli che ci sentiamo ripetere ogni anno sono sempre validi, quindi non uscire nelle ore più calde e bere frequentemente sono buone abitudini da adottare sempre e comunque ma, per stare davero al fresco, ecco tutti i migliori alleati.

Condizionatore

Ovviamente, gli impianti di climatizzazione sono un’ottima soluzione per assicurare una temperatura gradevole in tutta la casa: i nuovi modelli sono a basso consumo energetico e quelli più intelligenti possono essere controllati e programmati anche a distanza, tramite lo smartphone. Il lato positivo è che è possibile impostare la temperatura desiderata e beneficiare di un raffrescamento nel giro di pochi minuti. Gli svantaggi sono i costi abbastanza elevati e il fatto che c’è bisogno di un professionista per l’installazione; inoltre, è necessaria una buona manutenzione per assicurarsi che il condizionatore funzioni correttamente e non si deteriori con l’uso.

Esistono anche condizionatori portatili, che funzionano semplicemente venendo collegati alla corrente elettrica e che non hanno bisogno di opere murarie per essere installati: il vantaggio è che è possibile portarli da una stanza all’altra e che hanno un prezzo più contenuto dei modelli fissi ma sicuramente sono meno efficienti. Sono la soluzione ideale per chi ha necessità di raffrescare un ambiente non troppo grande. Il Pinguino De Longhi PAC CN94 è un condizionatore portatile monoblocco, caratterizzato dalla massima efficienza e bassi consumi.

Pinguino de Longhi condizionatore portatile

Deumidificatore

I deumidificatori, a differenza dei condizionatori, operano semplicemente purificando l’aria e liberandola dall’umidità in eccesso. Questo, nei locali non eccessivamente caldi, può essere sufficiente a ottenere una temperatura più fresca e gradevole. Questi apparecchi hanno consumi più bassi rispetto agli impianti di climatizzazione e agiscono in modo del tutto naturale, evitando di creare un ambiente con aria artificiale; sono quindi particolarmente adatti alla camera dei bambini, dove ridurre il tasso di umidità è importante perché con esso si riduce il rischio di allergia e problematiche respiratorie. Grazie a un deumidifcatore, l’aria sarà priva di batteri e polveri, più sana e più fresca!

In commercio si trovano deumidificatori di ogni tipo e per ogni budget. Per chi vuole investire qualcosa in più, il top di gamma sono certamente i purificatori d’aria Dyson.

dyson-deumidificatore

 

 

Ventilatori meccanici

I ventilatori meccanici funzionano diversamente dagli apparecchi precedenti perché non abbassano la temperatura ambientale e non agiscono sull’aria ma semplicemente accelerano il movimento dell’aria: in questo modo, la temperatura percepita diminuisce, donando refrigerio e benessere a chi si trova nelle vicinanze. È importante non indirizzare direttamente i ventilatori sul corpo e mantenersi sempre ad una certa distanza perché l’azione di questi apparecchi stimola la sudorazione; è importante anche bere spesso perché, appunto, il refrigerio è solo percepito e quindi aumenta il rischio di disidratazione.

Anche in questo caso, ci sono diverse soluzioni: esistono ventilatori da tavolo, i più piccoli e maneggevoli ma anche in meno efficienti, ventilatori da terra e ventilatori da soffitto, che devono essere installati da un elettricista e che sono in assoluto i più efficaci nel movimentare l’aria e dare sollievo dal caldo: i migliori ventilatori da soffitto, per rapporto qualità prezzo, sono sicuramente i modelli Vortice ma ne esistono anche di più economici.

vortice nordik pale soffitto

 

 

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, si è laureata in Scienze Politiche per diventare giornalista ma le esperienze e il caso l'hanno portata in tutt'altra direzione. Oggi scrive per vivere o vive di scrittura, in ogni caso fa quello che le piace di più e che le riesce meglio: lavora con alcune agenzie di comunicazione e con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

clima_vs_deumidificatore
Lifestyle 25 luglio 2019

Condizionatore o deumidificatore? Tutte le differenze

Quando le temperature salgono e il caldo si fa insopportabile, a casa e in ufficio è utile attrezzarsi con apparecchi per la climatizzazione e il trattamento dell'aria che ci diano un po'

condizionatori inverter
Lifestyle 20 luglio 2019

Clima perfetto in casa con i condizionatori inverter

Il successo dei climatizzatori si lega inscindibilmente all'arrivo della bella stagione. Man mano che le temperature salgono, il bisogno di frescura domestica si fa sempre più deciso e, all'inizio dell'estate, si mette

condizionatori_200euro
Lifestyle 14 luglio 2019

Deumidificatori sotto i 200 euro: i migliori per qualità e prezzo

Il deumidificatore è un elettrodomestico che negli ultimi anni è diventato molto popolare. Come si intuisce dal nome, il suo scopo è quello di ridurre l’umidità negli ambienti in cui opera: un’aria