Come funziona la gelatiera autorefrigerante e come sceglierla

La gelatiera autorefrigerante è un piccolo elettrodomestico che permette di preparare il gelato in casa con poche mosse e gli ingredienti preferiti.
Di Irene Bicchielli 20 giugno 2021
le migliori gelatiere autorefrigeranti

La gelatiera è sicuramente un elettrodomestico molto utile, soprattutto in estate quando tutti abbiamo voglia di mangiare cibi freschi e dissetanti. Grazie a questi apparecchi si possono infatti preparare degli ottimi gelati e sorbetti fatti in casa, con i propri ingredienti preferiti e senza l’aggiunta di prodotti chimici e artificiali. Insomma, un ottimo modo per avere gelato di qualità sempre pronto nel congelatore! Le gelatiere però non sono tutte uguali e si dividono principalmente in due categorie a seconda del meccanismo che sfruttano per produrre gelato: quelle autorefrigeranti e quelle ad accumulo.

In questo articolo approfondiamo l’argomento delle gelatiere autorefrigeranti, che presentano molti vantaggi ma hanno anche delle controindicazioni, rispondiamo alle domande più frequenti su questi elettrodomestici e vi proponiamo qualche modello particolarmente valido.

Cosa vuol dire gelatiera autorefrigerante?

Questa tipologia di gelatiera è la più avanzata perché dispone di un sistema di congelamento integrato che non richiede il pre-raffreddamento del cestello e quindi permette di preparare il gelato in tempi molto brevi. Il meccanismo di funzionamento è piuttosto complesso e sfrutta tre diversi passaggi:

  1. Prima di tutto viene compresso il gas.
  2. Poi si passa alla condensazione, che lo rende liquido.
  3. Infine c’è l’evaporazione, che trasforma il liquido nuovamente in gas.

Grazie a questo meccanismo, la temperatura si mantiene sempre costante durante il processo di lavorazione del gelato e il risultato in termini di qualità è davvero ottimo, ai livelli del gelato artigianale che acquistate in gelateria! I vantaggi delle gelatiere autorefrigeranti sono quindi evidenti: tempi brevi di preparazione (la maggioranza riesce a produrre gelati in circa mezz’ora) e risultati eccezionali. Gli svantaggi sono invece legati al prezzo, che è piuttosto alto, e ai consumi, anche questi abbastanza elevati per via dell’alto wattaggio.

Come si usa la gelatiera autorefrigerante?

La gelatiera autorefrigerante offre risultati professionali ma ha un funzionamento molto semplice. Ogni modello ha le sue specifiche, ma in generale sono apparecchi che fanno tutto da soli, dalla mantecazione alla refrigerazione: dovrete semplicemente attaccare la spina alla corrente, inserire gli ingredienti nel cestello e far partire la macchina. I nuovi modelli sono dotati di diversi programmi, alcuni possono preparare anche yogurt, sorbetti e granite, e sono facili da gestire grazie a display o manopole. Una volta pronto, la macchina avvisa che la lavorazione è terminata e potrete gustare il vostro delizioso gelato!

Con la gelatiera autorefrigerante non ci sono limiti alla creatività: potete preparare ogni genere di gelato alla frutta ma anche crema, cioccolato, fiordilatte, stracciatella, caffè e tutti i classici gusti che trovate in gelateria. Solitamente le gelatiere vengono vendute con un ricettario che offre consigli utili a sfruttare tutte le potenzialità dell’elettrodomestico.

Quali sono le migliori gelatiere autorefrigeranti?

Come abbiamo visto, le gelatiere autorefrigeranti sono più comode ed efficienti di quelle ad accumulo ma hanno anche un prezzo mediamente più elevato. In generale, potete trovare buoni modelli a partire da circa 150 euro, mentre gli apparecchi più avanzati e professionali possono arrivare anche a costare più di 600 euro. Noi abbiamo selezionato tre modelli dai 150 ai 350 euro, tutti validi e capaci di preparare dell’ottimo gelato.

Ariete 693 Gran Gelato Metal

Ariete 693 Gran Gelato Metal

Gelatiera autorefrigerante Ariete 693 Gran Gelato Metal

La gelatiera 693 Gran Gelato Metal di Ariete è una gelatiera autorefrigerante con capienza di un litro ed è un modello molto funzionale ultra compatto. E’ dotata di due comodo cestelli, per preparare due gusti di gelato contemporaneamente. Attraverso il display LCD è possibile monitorare tempo e temperatura, per avere un perfetto controllo della produzione del vostro gelato.

H.Koenig HF180

HKoenig HF180

Gelatiera autorefrigerante HKoenig HF180

Intuitiva e accessibile come prezzo, la gelatiera H.Koenig HF180 prepara fino a 1 Kg di gelato in soli 20-40 minuti, a seconda della ricetta scelta. Si può utilizzare anche per realizzare freschi sorbetti e per raffreddare bevande grazie alla funzione di mantenimento del freddo e di refrigerazione bottiglie. Il display touch di questa gelatiera H.Koenig è molto semplice da utilizzare e basta premere il pulsante di avvio per far partire la lavorazione. Durante la preparazione si può anche aprire il coperchio per aggiungere altri ingredienti. Lo spegnimento automatico garantisce che non ci siano sprechi di energia e assicura la massima sicurezza.

De Longhi ICK 5000

De Longhi ICK 5000

Gelatiera autorefrigerante De Longhi ICK 5000

Con la gelatiera De Longhi ICK 5000 si possono preparare 700 grammi di ottimo gelato artigianale in circa 40 minuti. Il meccanismo di funzionamento garantisce una bassa temperatura interna costante e la copertura trasparente permette di tenere sotto controllo la preparazione. Questa gelatiera De Longhi dispone di tre funzioni: una per la preparazione del gelato, una per la miscelazione e una per il raffreddamento. La pulizia è semplice e veloce perché tutte le componenti si possono rimuovere facilmente e lavare in lavastoviglie. Insieme alla gelatiera troverete un libretto con ben 36 ricette, per sbizzarrirvi e creare ogni giorno un gelato diverso!

Nemox Gelatissimo

Nemox Gelatissimo

Gelatiera autorefrigerante Nemox Gelatissimo

La macchina per il gelato Nemox Gelatissimo assicura risultati praticamente professionali, ma in modo facile e veloce. Grazie ad un sistema di raffreddamento ad alta efficienza, in soli 20-30 minuti si può preparare fino 1,7 litri di gelato ma anche sorbetti, granite e yogurt. Basta attivare l’interruttore e versare gli ingredienti nella ciotola: con 1000 grammi di ingredienti si ottengono circa 1,5 litri di gelato, sufficienti per tutta la famiglia! Inoltre, potete utilizzare la Nemox Gelatissimo anche per raffreddare qualsiasi tipo di bevanda, dai cocktail al caffè freddo.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti