I migliori barbecue per una grigliata di Pasquetta sul terrazzo

Di Irene Bicchielli 5 aprile 2021
barbecue terrazzo

(Questo articolo è stato aggiornato il 5 aprile 2021)

Purtroppo, per il secondo anno consecutivo, dovremo rinunciare alle tradizionali gite fuori porta di Pasquetta. Anche se dobbiamo rimanere a casa, tuttavia, c’è una cosa a cui non dovremo rinunciare: la grigliata. La grigliata di Pasquetta è una vera tradizione in tutto il nostro paese: approfittando delle prime giornate di primavera, grazie all’utilizzo di barbecue senza fumo, è possibile cucinare sul terrazzo o sul balcone senza infrangere i regolamenti condominiali.

Se vuoi scoprire proprio tutto sulle grigliate e i migliori barbecue, dai un’occhiata alla nostra guida all’acquisto dedicata.

Barbecue sul terrazzo: cosa dice la legge

L’articolo 844 del Codice Civile parla della possibilità di grigliare, anche in condominio, purché si rispetti la soglia di normale tollerabilità. A far fede sono ovviamente i regolamenti condominiali ma solitamente è consentito l’utilizzo di un barbecue senza emissioni di fumo e in giornate non ventose, in modo da non infastidire i vicini.

Migliori barbecue da terrazzo e da balcone

Per gli amanti del barbecue tradizionale abbandonare il rito della grigliata all’aperto nei parchi non è facile, ma ci sono anche molti vantaggi che derivano dalla scelta di un barbecue da balcone. Basta guardare il lato positivo!

Abbiamo selezionato tre modelli di barbecue portatile che sono perfetti per grigliare dappertutto perché sono davvero compatti. E, anche dopo Pasquetta, sono perfetti per accompagnarvi in viaggio in camper oppure in auto. Quindi teneteli da parte per quando ricominceremo a viaggiare.

Tescoma Party Time barbecue portatile

Tescoma Party Time barbecue portatile
Piccolo, compatto ed economico, il barbecue portatile Tescoma Party Time ha tutto quello che vi serve per una grigliata di Pasquetta coi fiocchi. Un’ampia griglia di acciaio inossidabile, un materiale resistente e durevole nel tempo, per cucinare contemporaneamente diversi cibi e far contenta tutta la famiglia! Raggiunge la temperatura ideale per la cottura in soli cinque minuti ed è alimentato da 4 batterie da 1,5 V quindi vi basta tenerne una scorta sempre in casa per non rimanere mai senza griglia. Tutte le componenti sono lavabili in lavastoviglie, così è anche molto pratico nella gestione quotidiana, e il grasso in eccesso non cola sulla carbonella quindi non ci sono problemi di fumo e il sapore dei cibi non sarà mai bruciato. Portarlo sempre con voi è molto semplice perché è leggero, si chiude facilmente ed è dotato di due comode impugnature per riporlo in qualsiasi angolo della casa, quando avrete terminato la vostra grigliata.

Weber Go-Anywhere

weber go anywhere

Già dal nome si capisce che con questo barbecue portatile potete andare proprio dappertutto! E la qualità è garantita da Weber (di cui abbiamo ripercorso la storia), che nel mondo del BBQ non ha bisogno di presentazioni. Grazie alle gambe pieghevoli, il Weber Go-Anywhere diventa un comoda valigetta da portare ovunque. La struttura è robusta, resiste anche agli agenti atmosferici se vi dovesse capitare di lasciarlo in giardino o in terrazza: costruito in acciaio smaltato, questo barbecue di Weber ha un coperchio con valvole di areazione in alluminio e un’impugnatura in nylon rinforzato con fibre di vetro, completamente termoisolante per non rischiare di scottarsi. In dotazione troverete due griglie, una in acciaio cromato e una griglia focolare in acciaio. Nella parte sottostante, c’è una coppetta portacenere in alluminio, che va semplicemente svuotata quando si finisce di utilizzare l’apparecchio. Ottimo rapporto qualità prezzo per un oggetto che non vi deluderà.

Big Green Egg MiniMax

Big Green Egg Minimax

Con quest’oggetto saliamo decisamente di prezzo ma, se avete deciso di fare un investimento che duri per molti anni senza mai darvi problemi, il Big Green Egg MiniMax è proprio quello che vi serve. Si tratta di un apparecchio di qualità eccellente, dalle dimensioni compatte ma con una griglia di 33 cm di diametro: si posiziona senza problemi in piccoli giardini, terrazzi e verande, cuocendo cibi contemporaneamente per 4-6 persone. Non è corretto definirlo barbecue perché in realtà fa molto di più: basato su un antico modello di forno in creta asiatico chiamato kamado e risalente a circa 3000 anni fa, permette non solo di grigliare ma anche di affumicare, stufare e cuocere al forno. Potete utilizzarlo persino per le pizze! Grazie alla speciale ceramica con cui è realizzato, al camino che crea una perfetta areazione interna e al termometro che segnala con esattezza la temperatura, qualsiasi cosa vogliate cucinare sarà sempre impeccabile, senza il rischio di arrosti bruciacchiati o pizze poco cotte. La griglia è realizzata in acciaio inox. Insomma, molto più di un barbecue portatile.

LotusGrill XL

Lotus Grill

Per chi ha poco spazio ma anche per chi abita in appartamento, per chi fa viaggi on the road o organizza spesso gite fuori porta i barbecue senza fumo sono un’ottima scelta. Leader indiscusso nel settore è LotusGrill con numerosi modelli di barbecue di ottima qualità e semplici da utilizzare.

Uno dei migliori sul mercato, LotusGrill XL prende ispirazione dal best seller G34 mantenendo l’altezza e le funzionalità ma vantando un diametro più grande permette di cuocere più prodotti contemporaneamente arrivando ad accontentare anche una decina di persone alla volta.

Il segreto del successo di LotusGrill sta nel sistema di combustione brevettato che distribuisce uniformemente il calore utilizzando la carbonella ma senza che i fumi vengano emessi e diventino fastidiosi per i vicini. Per chi ha un balcone spazioso in commercio si trova anche LotusGrill XXL, pronto all’uso in cinque minuti e con una superficie di cottura di ben 57 cm.

Non solo carne: ricette alternative per la grigliata

Oltre alle più classiche grigliate di carne a base di bistecche, spiedini e salamelle è possibile sperimentare alternative a base di pesce, verdure o anche dolci.

Verdure grigliate

Una buona grigliata di Pasquetta non si basa solo sulla presenza della carne, tra le verdure preferite dagli italiani sul BBQ troviamo i peperoni, le zucchine e le melanzane ma in realtà sulla brace tra le proposte alternative ma super golose si possono gustare i funghi e il radicchio ma anche le pannocchie di mais. Il segreto per non far seccare le verdure sulla piastra è di metterle a marinare precedentemente e poi cuocerle a temperatura moderata coperte da un foglio di alluminio.

verdure alla griglia

Grigliata di pesce

Tra le idee alternative e sane da grigliare sul barbecue c’è sicuramente il pesce. La grigliata di pesce è leggera, gustosa e piace proprio a tutti, tra i più indicati troviamo l’orata, il salmone ma anche molluschi come seppie e calamari, magari serviti sotto forma di spiedini. Il segreto per una grigliata di pesce perfetta è lasciar marinare per circa 15 minuti il pesce scelto in un intingolo a base di olio, aromi a piacere, sale e pepe.

salmone alla griglia

Formaggi alla griglia

Sono un vero peccato di gola, i formaggi cotti sul barbecue sono un ottimo antipasto ma anche un secondo amatissimo da chi non mangia carne; tra i più apprezzati troviamo il tomino ma si prestano anche formaggi come la scamorza e il pecorino a pasta dura.

Il segreto per preparare questo piatto alla perfezione è la cottura a fuoco medio e la cura nel rigirarlo durante la cottura, inoltre è importante dopo la cottura posizionarlo su un piatto da portata riscaldato precedentemente. Volendo, i formaggi si possono cuocere sul barbecue avvolti in un cartoccio di stagnola. Le scamorzine affumicate così preparate non si spaccheranno e si scioglieranno al punto giusto.

tomino alla griglia

 

Frutta e dessert alla griglia

Se avete già finito uova di cioccolata e colomba potete optare per un dessert alternativo cotto direttamente sul barbecue. Ananas o spiedini di frutta composti da fragola, pesca e melone sono perfetti da alternare ai marshmallow come si vede spesso nei film americani. La cottura è rapida e il segreto è la marinatura in uno sciroppo ottenuto dall’unione di zucchero, acqua e un po’ di liquore a scelta.

frutta alla griglia

 

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Commenti

Raffaelli gabriella
8 aprile 2020, 6:35

Vorrei sapere un po d prezzo xke sono interessata

Rispondi
Valentina di Trovaprezzi
9 aprile 2020, 9:35

Buongiorno Gabriella,
grazie per averci contattato. Trovaprezzi.it è un comparatore di prezzi online, non vendiamo nulla direttamente, compariamo le offerte dei negozi presenti sul nostro network per permettere agli utenti di risparmiare. Seguendo questo link troverà tutti i modelli di barbecue divisi per brand. Altrimenti, se è interessata ad un modello di barbecue presente nell’articolo, clicchi sul link con il nome prodotto e verrà indirizzata alla pagina di Trovaprezzi.it che contiene tutti i negozi che vendono il barbecue da lei cercato.
Per qualsiasi altra domanda può rivolgersi al nostro servizio clienti scrivendo all’indirizzo supporto@trovaprezzi.it.
Buona giornata!

Rispondi

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti