Tutti gli elettrodomestici da viaggio da portare in vacanza

Piccoli, leggeri e compatti: gli elettrodomestici da viaggio sono quelli pensati appositamente per essere messi in valigia e utilizzati in vacanza.
Di Irene Bicchielli 1 agosto 2021
elettrodomestici da portare in vacanza

Grazie alla tecnologia sempre più avanzata, oggi esiste praticamente qualsiasi piccolo elettrodomestico in versione portatile, ovvero da viaggio. Sono più piccoli, leggeri e compatti proprio perché sono pensati per essere infilati in valigia e portati dappertutto, per mantenere lo stesso livello di comfort e benessere che si ha a casa anche quando si va in vacanza. Non soltanto i classici phon e ferri da stiro da viaggio: oggi esiste ogni genere di apparecchio che potete mettere in macchina e portare nella casa al mare oppure in camper, per non rinunciare alle comodità anche on the road.

In questo articolo facciamo una panoramica dei principali elettrodomestici da viaggio che vi saranno sicuramente molto utili in vacanza.

Phon da viaggio

Quando si sceglie un phon da viaggio, una delle caratteristiche chiave che si cercano è sicuramente la leggerezza, oltre al fatto che sia poco ingombrante e quindi adatto ad essere portato in valigia. I modelli che ci sono in vendita sono moltissimi quindi potete scegliere in base alle vostre esigenze e budget. Se non avete grandi esigenze e vi interessa un modello basico ed economico, che vi permetta di asciugarvi i capelli in modo semplice e veloce, potete optare per Innoliving Asciugacapelli da viaggio INN-602: due velocità e due livelli di calore, manico pieghevole e anello per appendere il phon quando non lo usate sono le caratteristiche del modello.

Se invece lo stile natural non fa per voi e volete un’acconciatura perfetta anche in vacanza, allora vi troverete meglio con il GHD Flight, il phon da viaggio compatto, leggero e potente. Grazie alla tecnologia di sicurezza, si spegne automaticamente quando è troppo vicino ai capelli ed è dotato di voltaggio universale, per usarlo dappertutto. Velocità e temperatura sono regolabili e il getto d’aria non supera mai i 65° per evitare di danneggiare i capelli e avere una chioma come appena uscita dal parrucchiere anche in viaggio!

Ghd flight

GHD Flight

Ferro da stiro da viaggio

Il ferro da stiro può rivelarsi davvero molto utile anche in viaggio, soprattutto se siete abituati a indossare camicie, abiti e gonne anche in vacanza e non volete avere un aspetto disordinato. Ovviamente non è pensabile il fatto di portarsi dietro il ferro da stiro che avete a casa, pesante e ingombrante, però esistono molti modelli portatili pensati apposta per le vacanze. Un ottimo prodotto, economico ma efficiente, è il Travel Iron di Ariete, dotato di manico pieghevole e con un serbatoio da 100 ml. Consente la stiratura verticale, quindi non avrete bisogno di un asse da stiro, e ha la piastra antiaderente per una maggiore praticità di utilizzo.

Ariete 6224 Travel Iron

Ariete 6224 Travel Iron


Un’alternativa è il Philips Steam&Go, un piccolo e pratico ferro da stiro per la stiratura a vapore manuale, compatto e leggero, con serbatoio da 60 ml. Ideale da portare in viaggio, può rivelarsi molto utile anche a casa per le aree più difficili da stirare, per ravvivare fodere e vestiti e per i tessuti più delicati. Inoltre, grazie al vapore, elimina il 99,9% dai tessuti.

Lavastoviglie da viaggio

Klarstein Amazonia Mini - Lavastoviglie

Klarstein Amazonia Mini

Una delle comodità che ci mancano di più in vacanza è sicuramente la lavastoviglie, che difficilmente troviamo nelle case vacanza e certamente non in camper o in campeggio. Klarstein ha inventato un’efficientissima lavastoviglie portatile, al cui interno trovano spazio fino a due coperti. Grazie al display LED è facilissimo selezionare uno dei 6 programmi e dimenticarsi della fatica di lavare i piatti dopo aver mangiato. Oltre ai programmi classici (eco a risparmio energetico, rapido di 1 ora e ultra rapido), la Klarstein Amazonia Mini dispone di programmi per lavare la frutta, sterilizzare stoviglie per neonati e la funzione asciugatura, che grazie alla circolazione di aria fresca elimina gli odori e asciuga le stoviglie.

Macchina da caffè da viaggio

Bialetti Moka Elettrika

Bialetti Moka Elettrika

La leggenda degli italiani che si portano pasta e moka dappertutto non è poi così lontana dalla realtà! Per gli italiani, il caffè è un rituale e una tradizione, non solo una bevanda, e quello che troviamo in giro per il mondo non è certo paragonabile all’espresso a cui siamo abituati. Ecco perché Bialetti ha inventato la Elettrika Moka, una moka elettrica da viaggio comoda, versatile, leggera e di qualità come tutti i prodotti Bialetti. La tensione alternata 110/230V permette di utilizzarla sia in Italia che negli altri paesi e, grazie alla valvola di sicurezza, è un dispositivo molto affidabile. Il manico ergonomico consente un’ottima maneggevolezza e la base in alluminio dura a lungo nel tempo senza deteriorarsi.

Bollitore da viaggio

Bollitore Macom 862 Space

Bollitore Macom 862 Space

Se siete amanti della colazione, un bollitore da viaggio diventerà un compagno fidato. Il Macom 862 Space è un piccolo bollitore pieghevole, dotato di una base che si attacca alla corrente per funzionare. Il fatto che sia pieghevole è il più grande vantaggio per portarlo in vacanza, perché occupa davvero pochissimo spazio quando è chiuso, ma nulla vi vieta di utilizzarlo anche a casa perché è molto efficiente. Ha una capacità di 800 ml e può essere usato per scaldare in pochi minuti acqua, per preparare tè e tisane, ma anche latte e caffè. Una volta raggiunta la temperatura si spegne automaticamente così non sprecherete energia, inoltre è dotato di impugnatura ergonomica, è leggero e maneggevole, con beccuccio salvagoccia per evitare di sporcare in giro.

Irene Bicchielli
Irene Bicchielli

Nata nel 1988 a Firenze, dove vive ancora oggi, ha da sempre uno smisurato amore per le parole. Ha imparato a leggere e a scrivere prima delle scuole elementari e da allora non ha più smesso: lettrice seriale con un'originale passione per i romanzi storici, ha frequentato il liceo classico e poi si è laureata in Scienze Politiche per diventare...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti