Samsung Galaxy S10: le indiscrezioni su caratteristiche, uscita e prezzo

Non c’è dubbio che Samsung Galaxy S9  sia lo smartphone Android più popolare del 2018. Le ultime indiscrezioni  dicono che la casa sudcoreana stia già attivamente lavorando sul prossimo top di gamma: Samsung Galaxy S10. Sono tanti i rumors che circolano su questo dispositivo del futuro, dalle tempistiche dell’uscita sul mercato alle sue caratteristiche, che ci si immagina essere rivoluzionarie. Cosa si possono aspettare quindi gli utenti da Samsung Galaxy S10?

Le possibili caratteristiche di Samsung Galaxy S10

Per ora non ci sono ovviamente informazioni ufficiali, ma solo indiscrezioni da fonti comunque autorevoli come Bloomberg. Si parla addirittura di tre modelli in arrivo, di cui uno più economico, il Galaxy S10 Lite, che uscirà con i più performanti Galaxy S10 e S10 Plus. Alcuni Paesi selezionati (Corea del Sud e Stati Uniti con Verizon) inoltre, potrebbero avere il Galaxy S10 già pronto per le connessioni ultraveloci in 5G.

Samsung Galaxy S10 Lite probabilmente avrà un display piatto da 5,8 pollici ed un lettore tradizionale di impronte digitali sul lato destro. Samsung Galaxy S10 e S10 Plus, invece, con tutta probabilità avranno uno schermo Super AMOLED “dual edge” con diagonali di 5,8 e 6,4 pollici. Dovrebbe fare il debutto anche il lettore di impronte digitali sotto lo schermo, visto già in altri dispositivi cinesi. Si tratta della tecnologia UPS (Under Panel Sensor) già mostrata recentemente da Samsung. Questo potrebbe però mandare già in pensione il sensore per la scansione dell’iride, eliminando così lo sblocco facciale.

In ogni caso il processore che muoverà tutti i modelli potrebbe essere lo Snapdragon 8150 o l’Exynos 9820. Inoltre, i Galaxy S10 potrebbero essere i primi modelli senza jack audio da 3.5mm, ma Samsung starebbe ancora testando questa soluzione nei suoi laboratori.

Potrebbero essere introdotte anche le nuove memorie UFS 3.0 più veloci del doppio rispetto alle attuali UFS 2.1. La memoria interna potrebbe partire direttamente da 128 GB, così da abbandonare definitivamente il modello da 64 GB.

Una fotocamera da 48 megapixel per Samsung Galaxy S10?

Il reparto foto e video è un elemento essenziale di tutti gli smartphone top di gamma e Samsung Galaxy S10 potrebbe non deludere sotto questo aspetto. Ultimamente il colosso sudcoreano ha annunciato due nuovi moduli fotografici da 48 megapixel e da 32 megapixel. Si pensa che il primo sarà usato sicuramente su S10, mentre quello da 32 sarà usato per gli smartphone di fascia media.

In questo modo Samsung potrebbe avere lo scettro di dispositivo con la risoluzione fotografica più alta sul mercato. Il trend attuale è inserire più sensori possibili, come ad esempio nel Samsung Galaxy A9. Non ci sarà da stupirsi se i Samsung Galaxy S10 dovessero avere una tripla fotocamera.

Prezzo e uscita di Samsung Galaxy S10

Il prezzo di questi nuovi top di gamma dovrà essere per forza elevato, anche perché saranno dei device speciali, dato il decennale della serie. Ma i prezzi ufficiali verranno resi noti ovviamente solamente dopo la presentazione. Di certo non saranno più bassi di quelli con cui Samsung Galaxy S9 e S9 Plus sono stati lanciati sul mercato.

Il nuovo flagship di Samsung potrebbe essere annunciato durante due importanti eventi: o al CES 2019 (dall’8 al 12 gennaio) o durante la Mobile World Congress di Barcellona (dal 25 al 28 febbraio). Un annuncio ed un’uscita anticipata durante il mese di gennaio potrebbero significare una sola cosa: l’arrivo di Samsung Galaxy F, il primo vero smartphone pieghevole della casa sudcoreana.

Ma questa è un’altra storia, di cui sicuramente parleremo in futuro.

Altri articoli per: , , , ,