Tech 1 febbraio 2019

Nuovo chip Samsung per televisori 8K senza cornici

Al momento chi vuole comprare un nuovo televisore dovrebbe orientarsi su un modello 4K come Samsung UE40NU7192, perché sebbene i contenuti in questo formato siano ancora pochi è sicuramente la scelta migliore per avere un dispositivo che duri nel tempo. I produttori però si stanno già organizzando per il passaggio alla risoluzione 8K, e Samsung ha sviluppato un chip che permette di rendere i televisori sottili e praticamente privi di cornice.

Il fatto è che i televisori sono sempre più sottili, grazie in buona parte all’uso della retroilluminazione a LED o, nei modelli più lussuosi, di pannelli OLED – come nel caso dell’LG 55B8 o del Sony KD-55AF9. Questo spinge a usare le cornici intorno al pannello per posizionare i vari componenti elettronici.

Ma c’è anche la tendenza a rendere tali cornici sempre più sottili, con l’obiettivo di eliminarle del tutto e fare televisori che siano “100% immagine”. Ed ecco perché il nuovo chip Samsung è importante: si tratta di un single display driver, in sostanza un microcomputer che gestisce il televisore e l’elaborazione delle immagini.

Samsung-8K

Non è solo in grado di gestire i video 8K – qualità ancora piuttosto rara oggigiorno – ma può farlo senza l’aiuto di altri elementi. Quindi non è più necessaria la cornice come alloggio per i componenti elettronici. Una soluzione che “migliora molto l’efficienza delle prestazioni, e allo stesso tempo semplifica il design”, come si legge nel comunicato stampa Samsung.

In prospettiva, dunque, possiamo aspettarci televisori di grandi dimensioni con risoluzione 8K e totalmente privi di cornici. Un soluzione che non solo rende l’oggetto più elegante, ma anche più facile da inserire in qualsiasi ambiente e qualsiasi stile di arredamento, con la certezza di un bellissimo impatto estetico.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 26 marzo 2019

Apple Arcade, News+, TV+ e Card: nuovi servizi per tutti

Ieri Apple ha annunciato molti nuovi servizi dedicati ai suoi clienti. Chi possiede o acquisterà un iPhone, un iPad o un Macbook, dunque, nel corso dei prossimi mesi potrà accedere a una quantità

Tech 25 marzo 2019

Detroit Become Human, Heavy Rain e Beyond: tre cult per PS4 arrivano su PC

Detroit Become Human, Heavy Rain e Beyond arrivano anche su PC. I tre giochi fino a oggi sono stati distribuiti in esclusiva per PlayStation 4, ma di recente la sotware house Quantic Dream è

Tech 25 marzo 2019

Anker Zolo Liberty+, alternativa economica alle Apple AirPods

Apple ha praticamente creato la categoria degli auricolari true wireless con le prime AirPods, e ha ulteriormente raffinato il prodotto con le nuove AirPods 2. Si tratta di un prodotto eccellente, che