Tech 2 febbraio 2019

Confronto tra Galaxy Tab S4 e iPad Pro

Nel mercato dei tablet, per chi cerca un device di fascia di prezzo alta, non ci sono molte alternative in commercio, e chi vuole il meglio sulla piazza deve scegliere tra Samsung Galaxy Tab S4 e Apple iPad Pro. Una scelta che, come vedremo, è legata soprattutto alle differenze tra i relativi sistemi operativi, vale a dire Android da una parte e iOS dall’altra. Ci sono tuttavia diversi altri dettagli che si possono prendere in considerazione, e che possono far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra.

Prezzo: vince Galaxy Tab S4

Senza dubbio, la differenza più evidente riguarda il prezzo. Per iPad Pro si parte da 860 euro, per la versione con 64 GB di RAM e connettività 4G. Nel caso del Samsung Galaxy Tab S4 invece il prezzo di partenza è intorno ai 500 euro, per la versione da 64 GB con solo Wi-Fi; diventano circa 630 euro se si vuole acquistare un Galaxy Tab S4 con connettività 4G.

iPad Pro confronto Galaxy Tab S4 trovaprezzi

 

Guardando solo al prezzo, dunque, il vincitore è senz’altro il tablet Samsung Galaxy Tab S4. Un’affermazione che resta valida anche prendendo in considerazione prezzi diversi da quelli minimi che abbiamo indicato sopra, compresi quelli ufficiali: nel migliore dei casi con il Tab S4 si spendono 100 euro in meno, e si ha il pennino incluso.

Già, ma è un criterio sufficiente per assicurarsi che sia la scelta giusta?

Applicazioni: vince iPad Pro

Tanto iOS quanto Android hanno uno store con moltissime applicazioni. Nel mondo Apple, però, ci sono moltissime app progettate specificamente per l’iPad, più funzionali e più riuscite esteticamente. Alcune inoltre offrono opzioni specifiche che non si trovano altrove.

Apple e gli sviluppatori continuano a lavorare su questo aspetto, e presto dovrebbe arrivare su iPad Pro una versione di Photoshop equivalente a quella per computer desktop; una cosa mai vista prima e che renderebbe l’iPad un vero strumento per l’editing fotografico professionale.

Pennino: vince (di misura) iPad Pro

Con iPad Pro si usa la Apple Pencil, un accessorio venduto separatamente. Samsung invece include la sua S-Pen nella confezione del Galaxy Tab S4. Un dettaglio che rafforza ulteriormente il vantaggio della casa sudcoreana sul prezzo.

ipad-pro- galaxy s4 trovaprezzi

Dal punto di vista dell’utilizzo, invece, Apple riesce a fare qualcosa di meglio. In particolare con la nuova versione, Apple Pencil è versatile, precisa e veloce più dell’alternativa marchiata Samsung, sebbene entrambe ufficialmente possano gestire 4.096 livelli di pressione. Usarla con l’iPad Pro produce un’esperienza che è davvero molto vicina all’uso di una vera matita, il che è quasi incredibile.

Audio: vince iPad Pro

Entrambi i tablet montano ben 4 altoparlanti e generano un suono pulito ed equilibrato, con un volume massimo sostenuto. Il suono prodotto dall’iPad Pro però ci è sembrato leggermente migliore, ma è doveroso sottolineare che si tratta di un’opinione personale e non di un test tecnico.

Schermo: vince Galaxy Tab 4

Come su tanti altri suoi prodotti, anche sul Galaxy Tab 4 Samsung ha deciso di montare uno schermo AMOLED. Praticamente non c’è gara con lo schermo IPS LCD dell’iPad Pro, che pure è di ottima qualità in termini assoluti.

La densità di pixel è simile: 265 PPI per iPad Pro e 287 PPI per Galaxy Tab Pro. Quanto a definizione delle immagini, non si noterà alcuna differenza. Ma la resa dei neri, il contrasto e i colori sono superiori sul panello AMOLED usato da Samsung.

Versatilità: vince Galaxy Tab S4

Più che a Samsung questo pregio è dovuto al sistema operativo Android, che è più aperto rispetto a iOS. Si può usare un vero sistema di gestione file, per esplorare le cartelle. È possibile collegare pendrive e dischi esterni (servirà un cavo USB OTG), oppure di collegare facilmente mouse e tastiera – mentre su iPad sarà necessario usare la Smart Cover ufficiale per ottenere un risultato simile.

Inoltre, grazie alla modalità DEX, basterà un cavo USB-C/HDMI per collegare uno schermo esterno al Galaxy Tab S4. La stessa con iPad Pro è pressoché impossibile.

Vincitore (di misura): Galaxy Tab S4

ipad-pro- galaxy s4 trovaprezzi

 

Quella del Samsung Galaxy Tab S4 è una vittoria di misura, assegnata soprattutto per via della differenza sostanziale nel prezzo.

L‘iPad Pro è un prodotto qualitativamente eccellente, che forse solo sullo schermo resta dietro al prodotto Samsung. E ha un parco di applicazioni dedicate che sul lato Samsung semplicemente non esiste. Se questo ultimo aspetto vi interessa, allora l’Apple iPad Pro sarebbe una scelta migliore.

In entrambi i casi, comunque, siamo di fronte al meglio che offra il mercato dei tablet. Nessuno dei due vi deluderà.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Commenti

Samia
12 febbraio 2019, 9:43

Grazie

Rispondi

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 26 marzo 2019

Apple Arcade, News+, TV+ e Card: nuovi servizi per tutti

Ieri Apple ha annunciato molti nuovi servizi dedicati ai suoi clienti. Chi possiede o acquisterà un iPhone, un iPad o un Macbook, dunque, nel corso dei prossimi mesi potrà accedere a una quantità

Tech 19 marzo 2019

Nuovi iPad Air e iPad Mini, più potenza nei tablet Apple

Apple ha aggiornato la linea iPad con due nuovi modelli, un nuovo iPad Air da 10,5 pollici e un nuovo iPad Mini da 7,9 pollici. Si aggiungono ai modelli attuali, quali iPad

Tech 14 marzo 2019

Apple iPhone pieghevole, ma anche con display vibrante per l’audio

Apple potrebbe proporre un iPhone con schermo vibrante, e pare che l’azienda sia al lavoro anche su uno smartphone pieghevole. Due distinti brevetti registrati dall’azienda, infatti, lasciano almeno intuire in che direzione