Tech 16 febbraio 2019

Kingdom Hearts III è un successo, già cinque milioni di copie spedite

Kingdom Hearts III è un bellissimo videogioco, come abbiamo appurato nella nostra recente recensione. E un ulteriore conferma di quanto fosse atteso sono i primi dati ufficiali riguardo alle vendite. Sono già cinque milioni le copie vendute finora, un successo che supera (abbondantemente) quello dei primi due capitoli.

Il gioco, vale la pena ricordarlo, mette insieme i personaggi del mondo Disney e quelli del famoso franchise Final Fantasy. Nei panni del protagonista, avremo quindi occasione di incontrarli e interagire con loro – un dettaglio che ha fatto innamorare i giocatori di tutto il mondo.

Da notare che “copie spedite” non equivale necessariamente a copie vendute. Il videogame Kingdom Hearts III ha raggiunto i negozi, dove i giocatori potranno comprarlo ma non l’hanno ancora fatto. In genere però il numero finale – più difficile da calcolare – non è molto diverso.
Kingdom-Hearts-III

Si può quindi parlare di una calda accoglienza da parte del pubblico, come dimostrano tra l’altro anche i buoni voti registrati sul sito Metacritic (metacritic.com). I piccoli difetti, come abbiamo affermato nella recensione, non sono compromettenti e chiaramente non rendono il gioco meno piacevole – sopratutto per quelle persone che lo aspettavano da anni.
Non resta quindi che tuffarsi nel magico mondo di Kingdom Hearts III, che è disponibile per PlayStation 4 e per Xbox One. Oltre alla versione base, poi, un vero appassionato vorrà almeno prendere in considerazione la Deluxe Edition (Xbox One e PlayStation 4), un’edizione speciale che include una spilla, il disco in confezione di metallo (steelbook) e soprattutto un bellissimo artbook, cioè un libro per ammirare centinaia di immagini originali, e scoprire come gli artisti son arrivati a creare gli ambienti e personaggi di Kingdom Hearts III.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 26 marzo 2019

Microsoft: DNA al posto della memoria digitale

Lo sviluppo di nuove tecnologie e nuovi dispositivi ha bisogno, tra le altre cose, di supporti di memoria sempre migliori, più capienti e più veloci. Al momento possiamo contare sulla memoria NAND

Tech 26 marzo 2019

Smartphone da 100 megapixel entro il 2019

Secondo Qualcomm, società che produce tra le altre cose anche i processori di molti smartphone, entro la fine del 2019 sarà tecnicamente possibile realizzare smartphone con un sensore fotografico da oltre 100

Tech 26 marzo 2019

Apple Arcade, News+, TV+ e Card: nuovi servizi per tutti

Ieri Apple ha annunciato molti nuovi servizi dedicati ai suoi clienti. Chi possiede o acquisterà un iPhone, un iPad o un Macbook, dunque, nel corso dei prossimi mesi potrà accedere a una quantità