Tech 18 febbraio 2019

Samsung Galaxy Tab S5e ufficiale, tablet di nuova generazione

Nei giorni scorsi Samsung ha presentato il nuovo Samsung Galaxy Tab S5e. Si tratta di un tablet da 10,5 pollici con schermo Super AMOLED con processore octa-core, indirizzato al mercato domestico. Sarà disponibile in versione da 4/64 oppure 6/128 GB. Se necessario, si potrà espandere la memoria con una scheda microSD.

Come ci aspetta da un tablet Samsung moderno, è presente il sensore per le impronte digitali. All’interno troviamo una batteria da circa 7.000 mAh, che dovrebbe garantire un’autonomia piuttosto estesa – secondo Samsung si tratta di 14,5 ore. Il design è moderno, con uno spessore di soli 5,5 mm e cornici molto sottili intorno allo schermo. Da notare anche i quattro altoparlanti, a garanzia di un suono potente e di qualità.

Samsung Galaxy Tab S5e

Il nuovo Samsung Galaxy Tab S5e non è, come si potrebbe pensare, l’erede diretto del Galaxy Tab S4. La lettera “e” nel nome, infatti, lascia intendere che si tratta di una versione meno potente, “lite” per usare un termine comune. Il vero e proprio Galaxy Tab S5, dunque, potrebbe arrivare nel corso dei prossimi giorni e settimane.

Troviamo però la nuova interfaccia grafica One UI, basata su Android 9 e sviluppata da Samsung in rottura con il passato. Il nuovo software è meno pieno di applicazioni e funzioni aggiuntive, ed è sviluppato con un occhio di riguardo alla semplicità e alla massima ergonomia.

Dovremmo quindi essere di fronte a un tablet di ottima fattura e discretamente potente ma, grazie a un hardware non al top come potenza, potrebbe trattarsi anche di una proposta meno costosa rispetto al Tab S4 o al Tab S5. E un concorrente anche e sopratutto per gli iPad di Apple, che grazie in particolare alle versioni mini di tablet Apple  sono riusciti a imporsi stabilmente in un mercato, quello dei tablet, piccolo ma comunque rilevante. Una situazione che di sicuro Samsung spera di cambiare.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 26 marzo 2019

Microsoft: DNA al posto della memoria digitale

Lo sviluppo di nuove tecnologie e nuovi dispositivi ha bisogno, tra le altre cose, di supporti di memoria sempre migliori, più capienti e più veloci. Al momento possiamo contare sulla memoria NAND

Tech 26 marzo 2019

Smartphone da 100 megapixel entro il 2019

Secondo Qualcomm, società che produce tra le altre cose anche i processori di molti smartphone, entro la fine del 2019 sarà tecnicamente possibile realizzare smartphone con un sensore fotografico da oltre 100

Tech 26 marzo 2019

Apple Arcade, News+, TV+ e Card: nuovi servizi per tutti

Ieri Apple ha annunciato molti nuovi servizi dedicati ai suoi clienti. Chi possiede o acquisterà un iPhone, un iPad o un Macbook, dunque, nel corso dei prossimi mesi potrà accedere a una quantità