Tech 20 febbraio 2019

Huawei P30 arriva il 26 marzo, è ufficiale

È ufficiale, il 26 marzo 2019 vedremo il nuovo Huawei P30, con ogni probabilità in tre versioni. L’erede del P20, e sopratutto dell’eccellente P20 Pro, sarà mostrato al pubblico a Parigi, città che spesso e volentieri è teatro di presentazioni per le aziende hi-tech.

Ci si aspettano, come da tradizione, tre versioni: lo Huawei P30, Huawei P30 Pro e Huawei P30 lite – quest’ultimo a rimpiazzare l’attuale Huawei P20 lite. Sono gli smartphone che andranno a competere con gli altri top di gamma 2019, come il Samsung Galaxy S10 o lo Xiaomi Mi9.

Huawei-P30

Non si sa molto delle specifiche tecniche, ma l’azienda ha diffuso un breve teaser tramite i social network, nel quale si vedono alcuni monumenti di Parigi ripresi con uno zoom. L’implicazione più probabile è che il nuovo Huawei P30 punterà appunto su uno zoom ottico più potente e di migliore qualità rispetto alla generazione passata.

Un’ipotesi non confermata, ma d’altra parte le prestazioni fotografiche sono tra le pochissime cose che contraddistinguono davvero un top di gamma da un telefono che costa meno 300 euro, come potrebbe essere ad esempio lo Xiaomi Mi A2 128 GB, o ancora più economico come il Redmi Note 6 Pro. Prodotti come il Samsung Galaxy S9 o il citato P20 Pro di Huawei non offrono prestazioni molto più alte o più autonomia, ma hanno sicuramente una marcia in più per la fotografia.

Huawei, inoltre, si giocherà anche la carta dello smartphone pieghevole, ma in un momento separato – probabilmente per non oscurare la visibilità del suo prodotto principale. In questo caso la data è fissata per il 24 febbraio.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 23 febbraio 2019

Come ottimizzare al massimo il tuo Android

Android è senza dubbio il sistema operativo per smartphone più diffuso al momento. Ciò è possibile grazie alla presenza di smartphone di diverse fasce di prezzo e che ormai riescono a offrire

Tech 22 febbraio 2019

LG G8, lo schermo OLED vibra e suona al posto dell’altoparlante

Il prossimo top di gamma LG, LG Q8 ThinQ, avrà la tecnologia Crystal Sound OLED già vista sui televisori del brand. In sostanza, invece del classico altoparlante, il suono è generato dalle

Tech 22 febbraio 2019

Recensione Xiaomi PocoPhone F1

Uscito a settembre 2018, il PocoPhone F1 è un rinnovato tentativo, da parte di casa Xiaomi, di portare sul mercato uno smartphone dalle caratteristiche di fascia medio alta a un prezzo competitivo. Nello