Tech 15 marzo 2019

Alcatel 3: smartphone economico, ma di qualità

Alcatel ha recentemente presentato diversi nuovi smartphone (vedi il nostro articolo), compreso il nuovo Alcatel 3, un modello che cerca di proporre caratteristiche di livello medio alto a un prezzo da fascia medio bassa.

Il nuovo Alcatel 3 ha uno schermo da 5,94″ in formato 19:9, processore Qualcomm Snapdragon 439, fotocamera principale a doppio sensore, riconoscimento facciale e lettore di impronte digitali. Sarà disponibile in due varianti, da 3/32 oppure 4/64 GB.

La fotocamera principale ha un sensore principale da 13 megapixel, abbinato a uno secondario da 5 megapixel. Non mancano gli algoritmi di intelligenza artificiale per il riconoscimento automatico delle scene (fino a 21).

Le specifiche da sole raccontano però solo una parte dell’Alcatel 3. L’altro dettaglio fondamentale è che l’azienda francese propone tutto questo a 179 e 229 euro rispettivamente, per i due modelli citati. Un prezzo davvero molto basso; siamo quasi ai livelli di Xiaomi in effetti, che di recente ha sorpreso il mondo con il Redmi Note 7. E come nel caso del modello cinese, la variante consigliabile è sicuramente quella da 4/64 GB a 229 euro (ma il prezzo reale probabilmente sarà più basso).

Alcatel 3 2019

Per chi volesse spendere ancora meno, è stato presentato poi anche l’Alcatel 3L. Cambia il processore, con il meno potente Snapdragon 429. Ha 2 GB di RAM e 16 GB di storage, mentre manca il lettore di impronte digitale. Il prezzo ufficiale è 139 euro.

C’è poi l’Alcatel 1S, con schermo da 5,5″, 3 GB di RAM e 32 GB di archiviazione, sensore di impronte e doppia fotocamera posteriore. Alcatel lo propone a 109 euro, un prezzo che è probabilmente il più basso che si possa trovare per specifiche simili.

Alcatel ha già una presenza sul mercato italiano, con smartphone poco costosi ma tutto sommato dignitosi dal punto di vista delle specifiche. Sono modelli come l’Alcatel 1 (da 65 euro), l’Alcatel One Touch (da 85 euro) o l’Alcatel 3C (da 90 euro circa). Sono smartphone prima di tutto economici, che non offrono qualità da top di gamma; considerando però il rapporto qualità/prezzo, sono tra le migliori opzioni per chi ha un budget limitato. In ogni caso, la concorrenza è sempre agguerrita: da Xiaomi a Samsung, sono tanti i modelli tra cui scegliere nella fascia media.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Tech 17 gennaio 2019

Alcatel 1C e Alcatel 1X: smartphone Android GO a meno di 70 euro

Alcatel, marchio controllato da TLC, ha annunciato di recente due nuovi smartphone con sistema operativo Android One. Sono la nuova versione dell'Alcatel 1C e l'Alcatel 1X, entrambi modelli di fascia bassa caratterizzati soprattutto