Tech 22 marzo 2019

Xiaomi Black Shark 2 ufficiale, nuovo smartphone gaming

Xiaomi-Black-Shark-2

Xiaomi ha annunciato il nuovo Black Shark 2, la nuova versione del suo smartphone gaming. La prima versione, il Black Shark, è attualmente disponibile su Trovaprezzi a un prezzo interessante. Il nuovo modello monta il processore Qualcomm Snapdragon 855 e fino a 12 GB di RAM, a garantire il massimo della potenza possibile. L’archiviazione interna arriva fino a 256 GB, il doppio rispetto a oggi e sufficiente per installare letteralmente centinaia di giochi.

Più che l’hardware potente, però, a contraddistinguere questo dispositivo è il sistema di raffreddamento, progettato per poter giocare anche molto a lungo senza incorrere in problemi di surriscaldamento e il conseguente calo di prestazioni.

Xiaomi Black Shark 2

Xiaomi scommette ancora una volta su un sistema di dissipazione a liquido, un circuito chiuso che secondo l’azienda abbassa la temperatura di 14 gradi rispetto a smartphone normali. Xiaomi ha inoltre aggiunto una speciale modalità, Ludicrous, che aumenta ulteriormente le prestazioni.

Per assicurare la migliore autonomia possibile, lo Xiaomi Black Shark 2 è equipaggiato con una batteria da 4.000 mAh, che non è enorme ma sicuramente di dimensioni generose. I giochi saranno visualizzati su uno schermo AMOLED da 6,36″ con risoluzione 2.340×1080 pixel. La porta USB-C, naturalmente, permette anche di collegare un controller.

Il nuovo smartphone sarà distribuito in ben quattro varianti, da 6/128, 8/128, 8/256 e 12/256 GB. I prezzi indicati da Xiaomi, validi solo per il mercato cinese, vanno da 420 a 550 euro. Ancora una volta, dunque, l’azienda riesce a proporre un prodotto nettamente meno costoso rispetto alla concorrenza – per quanto gli smartphone progettati per i videogiochi non sono poi molti.

Valerio Porcu

Giornalista nel settore della tecnologia, fa parte del team di Tom's Hardware italia da oltre 10 anni e si occupa di smartphone, Intelligenza Artificiale, privacy e software. Curioso per natura, è un geek ante litteram che divora libri e film ogni volta che ne ha il tempo (non molto spesso). Collabora al magazine di Trovaprezzi.it con guide e tutorial per aiutare il pubblico a usare la tecnologia moderna.

Scrivi un commento