Tech 24 aprile 2019

Recensione Jabra Move, cuffie wireless on-ear

Cuffie Jabra Move Wireless

Le Jabra Move Wireless sono cuffie wireless con padiglione di tipo on-ear, disponibili in diversi colori e con un prezzo di attacco di circa 70 euro. Costruite bene, leggere e dal buon sound, si tratta di cuffie interessanti per l’uso quotidiano, che abbiamo provato per qualche settimana e di cui siamo pronti a raccontarvi la nostra esperienza.

Certamente, se cercate una cuffia con padiglione over-ear, che possa dunque avvolgere interamente l’orecchio, non è questo il prodotto adatto, ma in caso contrario, ecco cosa ne pensiamo.

Costruzione e materiali

Voto: 9/10

Le cuffie Jabra Move Wireless sono molto ben realizzate, con una scocca principalmente in plastica, l’archetto in tessuto e padiglioni in finta pelle. La costruzione è solida, non ci sono scricchiolii e in mano, nonostante le dimensioni molto compatte, restituiscono un’ottima sensazione di solidità.

Cuffie Jabra Move

Sul padiglione destro ci sono i pulsanti per la navigazione multimediale e regolazione del volume, oltre a un jack aux da 3,5 mm per collegarle a dispositivi non dotati di Bluetooth, mentre sul sinistro è presente lo switch per l’accensione e lo spegnimento e una micro-USB per la ricarica.

I padiglioni sono ben imbottiti e una volta indossate le cuffie risultano morbide. L’anima in metallo dell’archetto è ben progettata e ciò contribuisce a non causare eccessiva pressione sull’orecchio, potendo così indossare le cuffie anche per alcune ore senza grossi fastidi.

Buona l’ergonomia dunque, nonostante i padiglioni on-ear, un po’ più scomodi per alcuni utenti rispetto a quelli over-ear.

Audio

Voto: 8,5/10

Quando si parla di audio è facile avere il presupposto che un paio di cuffie piccole possa non suonare bene. Si tratta solo di una credenza e le Jabra Move sono la conferma di ciò. Una volta indossate e avviata la riproduzione musicale, la prima cosa che colpisce è l’ottima spinta delle frequenze più basse, ben presenti ma mai oppressive. Stessa cosa dicasi per le frequenze medie, un po’ più presenti e che tendono invece a dominare maggiormente la scena, come buona parte delle cuffie di questo settore.

Cuffie Jabra Move

Si tratta di una dinamica che soddisfa, sia per quanto riguarda l’ascolto musicale sia per chi guarda film e serie TV. Buone le prestazioni anche per quanto riguarda le chiamate, con un microfono che si comporta bene, facendoci sentire senza problemi ai nostri interlocutori.

Autonomia

Voto: 8/10

Come su tante altre cuffie, anche in queste cuffie Jabra Move l’autonomia è strettamente legata al volume di riproduzione. Con un volume intorno al 50-60% siamo però arrivati con tranquillità a circa 12 ore di riproduzione continuativa, un valore più che accettabile considerando che si tratta di cuffie pensate per l’uso quotidiano.

Conclusioni

Voto: 8,5/10

Il prezzo varia da circa i 79 ai 99 euro per le versioni Style. Si tratta dunque di una cuffia in grado di offrire un elevato rapporto tra la qualità offerta e il prezzo. Il design minimalista è comunque originale e insieme ai colori sgargianti sarà semplice trovare la cuffia migliore per il proprio stile.

Cuffie Jabra Move

L’unica criticità che riscontriamo è dovuta ai padiglioni on-ear: non sono adatti a usi davvero molto prolungati e potrebbero causare qualche piccolo problema lato comfort. Se cercate cuffie dall’ottima ergonomia, meglio puntare su altri modelli, come per esempio le Fresh ‘n Rebel Clam ANC.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Asus ROG Delta Core
Tech 14 settembre 2019

Recensione Asus ROG Delta Core: cuffie da gaming dal prezzo competitivo

Il mondo delle cuffie da gaming ha visto negli ultimi anni una vera e propria invasione di modelli di ogni tipo, genere e costo. Proprio per questo potrebbe risultare difficile, almeno per

Apple AirPods 2
Tech 30 luglio 2019

Recensione Apple AirPods 2: auricolari top e ricarica wireless

Dopo che le prime Apple AirPods furono annunciate insieme all’iPhone 7, il primo a rinunciare al jack aux da 3,5 millimetri. Fecero sicuramente scalpore ma introdussero un nuovo segmento di mercato lo

Jabra Elite 85H
Tech 30 giugno 2019

Recensione Jabra Elite 85h

Il settore delle cuffie wireless con riduzione attiva del rumore vede da anni due grandi contendenti: da un lato le Bose QuietComfort 35 II, dall’altro le Sony WH-1000XM3. Ma sono tanti i