Tech 22 giugno 2019

Samsung Galaxy S9, perchè comprarlo oggi

Galaxy S9

Il Samsung Galaxy S9, come anche il Samsung Galaxy S9+, è uno smartphone top di gamma presentato a inizio 2018, caratterizzato da ottime prestazioni generali e soprattutto da un comparto fotografico innovativo, grazie all’obiettivo con diaframma variabile meccanicamente, che consente all’utente di avere un pieno controllo della luminosità durante le fasi di scatto.

I due Galaxy sono dispositivi comunque ancora molto attuali, che possono tranquillamente essere presi in considerazione da tutti coloro che stanno cercando un nuovo smartphone per diversi motivi.

Il Galaxy S9 è il più compatto tra i due, con dimensioni di 147,7 x 68,7 x 8,5 millimetri con un peso di 163 grammi, mentre il Galaxy S9+ arriva a 158,1 x 73,8 x 8,5 millimetri, con un peso di 189 grammi. Va da sé che chi cerca maggiore maneggevolezza, troverà nell’S9 normale un dispositivo più comodo da utilizzare.

Il processore è L’Exynos 9810 di Samsung, coadiuvato da 4GB di RAM per la versione più piccola e da 6GB per la versione Plus. Caratteristiche ancora oggi attuali non solo con la fascia media, ma anche con i top di gamma: basti pensare che la versione d’accesso del OnePlus 7 Pro, ha anch’essa 6GB di RAM.

Galaxy S9

Il comparto fotografico è poi degno di nota. Sicuramente superiore rispetto a quelli di altri smartphone sulla stessa fascia di prezzo, tra cui gli Xiaomi Mi9SE e Xiaomi Mi9, riesce a garantire risultati ottimi non solo di giorno, condizioni in cui eccelle, ma anche di notte, dove il software fa la differenza aiutando a catturare dettagli che ad altri smartphone semplicemente sfuggono.

Altra caratteristica importante è rappresentata dal display. I pannelli usati da Samsung sono sempre di elevata qualità e sebbene quello usato sull’S10 risulti migliore, nella maggiore parte dei casi, a meno di non porli uno di fianco all’altro, difficilmente si riuscirà a notare le differenze. Lo smartphone S9 ha un pannello AMOLED da 5.8 pollici con risoluzione QHD+, mentre l’S9+ arriva a 6.2 pollici sempre con risoluzione QHD+. Ottimo il dettaglio e la fedeltà cromatica, così come la luminosità sotto alla luce diretta del sole.

Per quanto riguarda l’autonomia, risulta sicuramente più convincente la versione Plus, con i suoi 3500 mAh, che riesce a garantire una durata ottima anche durante le giornate più intense. L’S9 risulta comunque affidabile, ma non riuscirà a portare a termine una giornata piuttosto esosa: poco male, data la presenza della ricarica rapida.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Galaxy S10
Tech 13 giugno 2019

Samsung Galaxy S10 ha uno dei migliori display

Il Samsung Galaxy S10, a cui si aggiungono anche il Galaxy S10e e il Galaxy S10+, è uno smartphone di fascia alta presentato dal colosso sudcoreano durante il mese di febbraio, poco

Samsung-Bixby
Tech 5 marzo 2019

Samsung Bixby parla italiano, sfida a Google Assistant

Samsung ha sviluppato un proprio assistente vocale. Si chiama Bixby ed è un'alternativa a prodotti come Siri (Apple), Google Assistant o Amazon Alexa. Bixby è disponibile da un paio d'anni sui prodotti Samsung,

Tech 25 febbraio 2019

Samsung Galaxy S10: confronto con iPhone XS e Samsung Galaxy S9

Il nuovo Samsung Galaxy S10, presentato qualche giorno fa, è il sostituto ufficiale del Samsung Galaxy S9, vale a dire il top di gamma dell'anno scorso. Già, ma chi possiede un Galaxy