Tech 9 agosto 2019

Lenovo: in arrivo laptop con 5G e migliore autonomia

Lenovo

I computer portatili sono diventati con il passare del tempo una risorsa molto preziosa nell’uso di tutti i giorni. Sebbene infatti un PC Desktop garantisca a parità di prezzo maggiori prestazioni, in un mondo che premia sempre di più la mobilità, un notebook come il Surface Pro 6 o il MacBook Pro si rivela fondamentale.

Purtroppo però il mercato dei laptop, sebbene l’uso principale sia quello in mobilità, non ha mai diffuso prodotti in grado di essere autonomi dal punto di vista della connettività: sono stati pochi infatti i produttori che hanno integrato dei moduli LTE all’interno dei loro notebook in modo da consentirne un uso flessibile in ogni condizione e indipendente da altre connessioni locali.

Lenovo

Lenovo è sempre stata in prima linea per quanto riguarda l’argomento e i più recenti rumors fanno pensare che l’azienda stia progettando dei portatili in grado di connettersi alle reti 5G, una vera e propria ventata di aria fresca che andrebbe a scuotere l’intero settore rendendo, di fatto, i notebook con la sola connettività Wi-Fi obsoleti.

Il 5G è strategico, in quanto consente non solo maggiori velocità, ma soprattutto una stabilità di connessione che nulla ha da invidiare a una rete cablata, consentendo così di lavorare da remoto e connettersi idealmente da ogni parte del mondo.

Altro aspetto da non sottovalutare è l’autonomia: macchine sempre più prestanti, si traducono spesso in dispositivi particolarmente energivori che costringono gli utenti a portare con sé spesso grossi e ingombranti caricatori. In questo caso Lenovo permetterebbe di avere un’autonomia di una giornata intera di lavoro. Questo significa che i nuovi laptop potrebbero essere inclusi nel famoso Project Athena di Intel, anche se Qualcomm ha iniziato a collaborare con molti produttori per portare laptop dalle buone prestazioni e dalla grande autonomia.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Huawei Mate 20 X 5G
Tech 1 luglio 2019

Huawei Mate 20 X 5G: in Italia a partire dal 9 luglio

Huawei Mate 20 X è un dispositivo di fascia alta dell’azienda cinese. La sua versione con connettività 5G, ovvero il Mate 20 X 5G arriverà ufficialmente in Italia il 9 luglio, con

Oppo Reno offical
Tech 31 maggio 2019

Android Q ottimizzato per il 5G

Android Q, nuovo sistema operativo di Google che arriverà come aggiornamento gratuito in primis sui dispositivi dell’azienda, ovvero Pixel 3 e Pixel 3XL, e successivamente su tutti gli altri dispositivi Android, come

Mi-Mix-3
Tech 3 maggio 2019

Xiaomi Mi Mix 3 5G è arrivato in Svizzera e presto nel resto dell’Europa

Anche l'Europa vede avvicinare i primi smartphone 5G. A fare da protagonista tocca adesso allo Xiaomi Mi Mix 3 5G, disponibile in Svizzera da ieri 2 maggio con un prezzo di 847