Tech 30 agosto 2019

TV Samsung: le tecnologie per vivere l’emozione dello stadio

TV Samsung QLED

Il campionato di Serie A sta per iniziare e gli appassionati sono sicuramente alla ricerca dei migliori strumenti per poter vivere da casa le forti emozioni che provoca assistere dal vivo a una partita tra i top team. Samsung è in prima linea con la nuova gamma di televisori del 2019 e ha introdotto tecnologie in grado di rendere lo schermo quanto di più vicino a un’esperienza reale.

Ecco dunque quali sono le tecnologie che permettono di trarre il massimo dai nuovi televisori QLED dell’azienda sudcoreana. In primis c’è il volume colore, uno standard in grado di valutare la capacità di un pannello di riprodurre con fedeltà la gamma cromatica. La tecnologia HDR contribuisce poi a intensificare, colore, luminosità e contrasto, in modo da permettere a chi guarda di non perdere neanche un dettaglio e dando massima profondità a riflessi e particolari.

QLED TV

La nuova TV QLED 8K di Samsung.

Elementi importantissimi per il tifoso che vuole seguire con precisione ogni movimento di palla e azione. Inoltre, i TV QLED di Samsung hanno una luminosità di picco compresa tra i 1500 e i 2000 nit, in grado di toccare i 4000 nit per i TV 8K. Presente poi la compatibilità con HDR 10+, che garantisce un impatto visivo di sicuro effetto.

Certamente tale potenza deve essere gestita da un processore all’altezza: in questo caso Samsung ha lavorato non solo sulla potenza di calcolo ma anche sull’efficienza. I nuovi TV QLED 2019 sono infatti in grado di fare l’upscaling dei contenuti a bassa risoluzione con una precisione sorprendente, in modo da far godere appieno di tutti i dettagli senza perdita di qualità.

Il processore Quantum è inoltre dotato di intelligenza artificiale, la quale adatta automaticamente le impostazioni in modo da poter offrire la migliore esperienza possibile a seconda del contenuto visualizzato. Presente anche l’Adaptive Sound, che regola l’equalizzazione in maniera dinamica.

Infine, non manca il supporto a Bixby in italiano, l’assistente vocale consente di accedere facilmente ai contenuti tramite il comando vocale. Chi volesse, può interagire con il proprio televisore QLED tramite gli assistenti Amazon Alexa e Google Assistant, oltre a poter sfruttare appieno il supporto a AirPlay 2 di Apple.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

serie 5
Tech 21 settembre 2019

Apple Watch Serie 5: ecco le funzioni per la salute

Apple Watch Serie 5 è stato uno dei protagonisti del Keynote Apple durante il quale sono stati presentati anche i recenti iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max. Un dispositivo che

Pixel 4 e 4XL
Tech 20 settembre 2019

Google Pixel 4: scheda tecnica e nuovi dettagli su Motion Sense

I nuovi Google Pixel 4, che andranno a sostituire i Pixel 3 e 3XL attuali, evolvendo le prestazioni hardware e fotografiche, dovrebbero debuttare durante il mese di ottobre. Il colosso di Mountain-View

Watch GT 2
Tech 20 settembre 2019

Huawei Watch GT 2 presentato ufficialmente

Durante l’evento di presentazione dei nuovi Mate 30, Huawei ha tolto i veli anche sul nuovo Watch GT 2, il primo wearable dell’azienda basato sul chip proprietario Kirin A1, mostrato per la