AirTag, iOS 15 vi avverte se vi allontanate troppo

iOS 15 introdurrà la funzione che invia una notifica quando ci si allontano troppo da un dispositivo Apple o AirTag.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 9 giugno 2021
iOS 15

Apple ha da pochissimo annunciato le nuove versioni dei sistemi operativi che muoveranno i propri dispositivi: iPhone, iPad, Apple Watch e Mac. Le novità in arrivo sono tante e continueranno a uscirne delle altre man mano che gli sviluppatori inizieranno a mettere mani sulle versioni dedicate. Ricordiamo infatti che le versioni stabili arriveranno per tutti a partire dal prossimo autunno. L’attenzione più grande è rivolta a iOS 15 che debutterà a bordo dei prossimi iPhone 13.

Tra le tante cose che potrà fare il nuovo sistema operativo, ce n’è una che farà felici molti utenti. Il vostro iPhone potrà inviarvi una notifica se vi state allontanando troppo da un AirTag o da qualsiasi altro dispositivo della Mela Morsicata. Ovviamente sarà possibile definire delle eccezioni per evitare che il vostro smartphone continui sempre a notificarvi qualche allontanamento. Ad esempio, potete aggiungere tra le eccezioni la vostra casa in modo da non ricevere notifiche per gli oggetti lasciati in casa quando andate via.

AirTag connessione

 

La funzione sarà attivabili dall’applicazione Dov’è, la stessa già utilizzata per individuare dove si trovano i vostri dispositivi Apple e per identificare il luogo in cui si trova l’AirTag. Sarà sufficiente selezionare il dispositivo che ci interessa e abilitare la funzione Avvisami quando mi allontano.

Insomma, iOS 15 vi aiuterà a non dimenticare i vostri oggetti Apple ovunque andiate. È una funzione molto utile soprattutto se collegata agli AirTag. I piccoli tracker Bluetooth, infatti, possono essere attaccati a borse, chiavi o inseriti nei portafogli. Supponiamo che passeggiando le vostre chiavi o portafogli cadano dalle tasche dei vostri pantaloni, il vostro iPhone vi avviserà poco dopo e potrete magari recuperarli in brevissimo tempo.

Questa è solo una delle tante nuove funzioni introdotte da Apple. Con iOS 15, ad esempio, arriverà anche una novità per quanto riguarda FaceTime che potrà essere utilizzato (via web) anche dagli utenti Android o Windows utilizzando il link generato dall’utente Apple.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti