Android, le 6 funzioni in arrivo in estate: c’è anche WhatsApp su Android Auto

Google rilascerà nuove funzioni per Android in estate. Tra queste c'è il debutto di WhatsApp su Android Auto a livello globale.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 16 giugno 2021
Android novita

Google non smette di aggiornare Android, il sistema operativo per smartphone che alimenta la maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato. Da Xiaomi a Samsung, passando per OnePlus e Realme: sono tanti gli smartphone basati sul sistema del robottino verde. Con un post sul blog ufficiale, il colosso di Mountain View ha annunciato le 6 novità software in arrivo in estate. Tra queste, spicca il debutto di WhatsApp su Android Auto e una funzione già sviluppata da Xiaomi. Scopriamole.

1. WhatsApp su Android Auto

Google ha aggiunto nuove app ad Android Auto per aiutare gli utenti durante la guida. Come già anticipato da alcune voci, la popolare app di messaggistica istantanea WhatsApp sarà disponibile su Android Auto a livello globale. L’utente potrà così leggere e inviare messaggi direttamente dall’app sulla schermata d’avvio. L’esperienza di Android Auto diventa ancora più personalizzabile lasciando all’utente la possibilità di personalizzare la schermata d’avvio direttamente dallo smartphone e impostare manualmente la dark mode.

WhatsApp Android Auto

2. Sistema di rilevamento dei terremoti

È questa la funzione già sviluppata da Xiaomi. La funzione avvisa gli utenti dell’arrivo di un terremoto qualche secondo prima che si verifichi. Il sistema è stato lanciato in Nuova Zelanda e Grecia e arriverà prima nelle zone maggiormente colpite con l’obiettivo di estenderla ad altri Paesi nel corso del prossimo anno.

3. Messaggi preferiti

Con centinaia di messaggi da familiari, amici, colleghi e altri, è facile che le informazioni vadano perse. Ora è possibile aggiungere un messaggio ai Preferiti nell’app Messaggi per tenere traccia di ciò che è davvero importante e trovarlo facilmente in un secondo momento senza dover scorrere tutte le tue conversazioni. La funzione verrà rilasciata nelle prossime settimane.

4. Suggerimento Emoji

La Emoji Kitchen su Gboard permette di mixare le faccine per renderle più personalizzate. Nelle prossime settimane, la funzione mostrerà dei suggerimenti contestuali al messaggio che si sta scrivendo per velocizzare la scrittura. Sarà disponibile solo in inglese, spagnolo e portoghese per il momento.

5. Comando vocale per aprire le app

Sarà possibile avere maggiori informazioni dalle app semplicemente usando i comandi vocali con Google Assistant. Basterà dire “Hey Google” e continuare la frase con l’azione che desideriamo effettuare. Google fa un esempio: “Hey Google, controlla i km su Strava” per vedere rapidamente i progressi settimanali direttamente dalla schermata di blocco. Non sono state comunicate informazioni sulle lingue e i Paesi supportati.

6. Miglioramento di Voice Assistant

Pensato per le persone con disabilità motorie, il rilevamento dello sguardo (in versione beta) permette all’utente di far funzionare Voice Access solo quando guarda lo schermo, così può interagire con lo smartphone solo quando realmente lo desidera. Voice Access ora ha un’immissione avanzata della password. Quando riconosce un campo password, consente di inserire lettere, numeri e simboli. Ad esempio, si potrà dire “L maiuscola” o i nomi di simboli come “simbolo dell’euro”.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti