Tech 15 dicembre 2020

Apple: arriva il nuovo aggiornamento a iOS 14.3

iPhone 12 iOS 14.3

Aria di cambiamenti nell’ecosistema degli smartphone Apple grazie all’arrivo dell’aggiornamento iOS 14.3, che introduce delle grosse novità al precedente update iOS 14 diffuso in ottobre. Le nuove funzioni che sono disponibili con l’aggiornamento iOS 14.3 valgono per tutti i modelli di iPhone sul mercato, sebbene iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max siano attualmente gli unici a ricevere il supporto al formato ProRAW. Inoltre, un aggiornamento è disponibile anche per tutti gli altri sistemi Apple al fine di renderli compatibili con le nuove funzioni introdotte negli smartphone.

Una delle prime novità è la possibilità di potersi iscrivere ad Apple Fitness Plus, il programma premium dedicato a tutti quelli che vogliono tenersi in forma attraverso il proprio smartphone e, soprattutto, smartwatch Apple. Apple Fitness Plus infatti fornisce una serie di dati legati al monitoraggio della propria salute e alcune video guide utili per pianificare i propri esercizi. Tra le altre cose, oltre a essere disponibile come abbonamento separato, è incluso nel pacchetto Apple One.

iOS 14.3

iOS 14.3

Per quanto riguarda la fotocamera, tutti gli iPhone come i più recenti modelli possono effettuare selfie specchiati ed effettuare registrazioni a 25 fps accedendo al menù delle opzioni legate al formato di registrazione. In particolare però, sono iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max che vedono arricchire la propria fotocamera con la possibilità di scattare foto nel nuovo formato ProRAW, che permette di avere immagini super definite grazie a tecnologie come Deep Fusion e Smart HDR.

Viene poi aggiunto il supporto alle nuove cuffie Apple AirPods Max. Questo significa che per usarle in tutte le loro funzioni è necessario aggiornare i propri dispositivi all’ultima versione rilasciata in data odierna. Chiudono il cerchio delle novità di iOS 14.3 alcune feature minori: l’applicazione iOS di Apple TV Plus avrà una nuova tabella dedicata esclusivamente agli show originali di Apple, gli utenti potranno sapere quali dati personali raccolgono le app che installeranno sui loro dispositivi ancora prima di scaricarle e, infine, alcune correzioni di bug riportati nella versione precedente.

Alessandro Palladino
Alessandro Palladino

Nato nel 1994, si è innamorato del mondo dei computer all'età di 6 anni grazie a Windows Millenium Edition. Per quanto la passione per la tecnologia lo abbia sempre accompagnato, è stato nella lettura e nella scrittura che ha trovato l'ispirazione per il proprio percorso di studi, dedicato a materie umanistiche e al mondo del giornalismo, dell'editoria e della comunicazione...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Windows 10
Tech 19 febbraio 2021

Windows 10, in arrivo le statistiche sul consumo della batteria

Mentre Microsoft annuncia il rilascio del nuovo aggiornamento di Windows 10 21H1 per i prossimi mesi, è stata scovata un’interessante novità del sistema operativo del colosso di Redmond che riguarda il menu

windows 10
Tech 6 gennaio 2021

Windows 10 potrebbe aggiornarsi a breve

Il 2021 potrebbe portare una ventata di novità in ambito tecnologico. Microsoft sarà sicuramente tra le protagoniste, non solo con una nuova linea di portatili Surface, che andranno a sostituire gli attuali

Qualcomm Snapdragon 888
Tech 17 dicembre 2020

Google e Qualcomm confermano un accordo per quattro anni di aggiornamenti Android

Qualche settimana fa Qualcomm ha rivelato al pubblico l’arrivo nel nuovo chip Snapdragon 888 per il mercato mobile. Nelle aziende che hanno confermato la presenza del SoC nei loro telefoni di punta,