Tech 9 dicembre 2020

Apple presenta AirPods Max, le nuove cuffie top di gamma

Apple AirPods Max

Attraverso un recente annuncio ufficiale, Apple ha svelato il suo nuovo prodotto nella linea delle periferiche audio: le cuffie over-ear AirPods Max. Lontane quindi dal design minimale dei più recenti prodotti rilasciati sul mercato, come gli auricolari wireless Apple AirPods (seconda generazione) o gli Apple AirPods Pro, le grandi AirPods Max propongono un’esperienza senza eguali per chi è alla ricerca di un paio di cuffie top di gamma.

Le AirPods Max presentano la cancellazione del rumore attiva, un EQ adattivo e un impianto audio in grado di garantire la massima fedeltà possibile. La tecnologia che alimenta le AirPods Max deriva direttamente dal chip Apple H1, il quale dota le cuffie dell’esperienza Bluetooth 5.0 per un utilizzo wireless senza alcun tipo di perdita di suono, sebbene sia comunque presente una porta fisica per la ricarica. L’autonomia stimata per una carica completa è di 20 ore a prescindere che sia attiva o meno la cancellazione del rumore attiva.

Apple AirPods Max

Apple AirPods Max

Alcune funzioni delle AirPods Max vengono inoltre ereditate dagli Apple Watch di ultima generazione: i controlli prettamente digitali presenti sulle casse dei due padiglioni, per gestire le chiamate, il volume e l’attivazione di Siri semplicemente con diverse pressioni e tap sulla cuffia. Ad accompagnare i controlli digitali c’è un pulsante dedicato esclusivamente alla cancellazione del rumore attiva, la quale può essere alternata a una modalità Trasparenza che amplifica, invece, i suoni provenienti dall’esterno grazie a ben nove microfoni. Infine, le AirPods Max sono dotate di sensori capaci di capire lo stato delle cuffie, mettendo ad esempio in pausa la riproduzione quando si solleva un padiglione. Tra le qualità che spiccano di più riguardo ai sensori è la tecnologia che adatta l’equalizzazione e l’esperienza audio alla forma della testa dell’utente, il che rende le AirPods Max uno dei prodotti audio più intelligenti sul mercato.

In particolare è l’Audio Spaziale, già presente in cuffie Apple come gli Apple AirPods Pro, a rendere il suono perfettamente naturale e gestito con fonti estremamente diversificate, a patto che il supporto del formato di riproduzione sia adeguato alla tecnologia, come avviene per i media dotati di Dolby Atmos. Chiaramente l’utilizzo ideale per queste cuffie è quello accompagnato da tutti i prodotti Apple più recenti, come Apple MacBook Air (M1 2020) o iPhone 12. Le AirPods Max saranno disponibili a partire dal 15 dicembre ad un prezzo di listino di 629 euro e arriveranno in diversi colori, tra cui Nero, Grigio, Verde, Rosso e Blu.

Alessandro Palladino
Alessandro Palladino

Nato nel 1994, si è innamorato del mondo dei computer all'età di 6 anni grazie a Windows Millenium Edition. Per quanto la passione per la tecnologia lo abbia sempre accompagnato, è stato nella lettura e nella scrittura che ha trovato l'ispirazione per il proprio percorso di studi, dedicato a materie umanistiche e al mondo del giornalismo, dell'editoria e della comunicazione...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Powerbeats
Tech 11 maggio 2021

Gli auricolari PowerBeats arrivano in Italia: condividete la musica con gli amici!

Beats – azienda di prodotti audio acquisita da Apple nel 2014 – ha annunciato l’arrivo in Italia di PowerBeats. Parliamo di auricolari wireless che – a differenza di modelli come AirPods Pro

AirPods
Tech 16 aprile 2021

Apple, non solo iPad Pro: in arrivo anche Apple Pencil 3 e AirPods 3?

Apple ha in programma un evento per il prossimo 20 aprile. Dopo aver annunciato la nuova generazione di iPhone 12 a ottobre e i primi MacBook basati su chip proprietario M1 a

AirPods Pro
Tech 27 gennaio 2021

AirPods Pro 2 in arrivo entro giugno

Le voci vanno tutte in un’unica direzione: la seconda generazione degli auricolari true wireless AirPods Pro arriverà entro giugno. Un’ulteriore conferma oggi arriva da un rapporto di DigiTimes. Apple dunque si prepara