Tech 3 settembre 2019

Fitbit: arrivano lo smartwatch Versa 2 e la bilancia smart Aria Air

/magazine/trend/2019/07/23/trovaprezzi-classifica-dei-10-smartphone-piu-cercati-nel-primo-semestre-2019

Fitbit ha presentato ufficialmente la nuova versione del Fitbit Versa e della sua bilancia smart Fitbit Aria: si tratta del nuovissimo Versa 2 e della Aria Air con design rinnovato e nuove funzioni ancora più smart per una migliore integrazione con altri dispositivi e con una batteria che dura fino a 5 giorni.

Iniziamo proprio dal Fitbit Versa 2, destinato a raccogliere l’eredità del primo Versa, dispositivo innovativo in quanto il secondo nato dopo l’acquisizione di Pebble e del Versa Lite, versione più semplice ma molto convincente nell’uso quotidiano.

Cambia, anche se di poco, il design. Versa 2 di Fitbit è sempre resistente all’acqua fino a 50 metri e dotato di un processore ancora più veloce e di uno schermo AMOLED più ampio che assicura una migliore visibilità anche sotto la luce diretta del sole, oltre che un minor consumo energetico e colori più brillanti, oltre alla modalità schermo sempre acceso attivabile a seconda delle preferenze dell’utente. La cassa è in alluminio con una finitura anodizzata e superficie levigata con angoli smussati, in modo da offrire il miglior comfort possibile quando indossato, sia durante il giorno che durante la notte.

Fitbit Versa 2

Fitbit Versa 2 è uno dei primi smartwatch con Alexa integrato.

Oltre a poter infatti monitorare diverse attività, come la corsa, il ciclismo, il nuoto, ma anche la rilevazione 24 ore su 24 del battito cardiaco e 15 modalità di allenamento basate su obiettivi, Fibit Versa 2 consente di avere un rilevamento del sonno ancora più preciso. L’utente avrà a disposizione il punteggio del sonno, grazie al quale potrà capire come dorme e come migliorarsi; la sveglia intelligente che arriverà anche su tutti gli altri smartwatch Fitbit grazie a un aggiornamento software, che permette di svegliarsi nel momento più adatto e la modalità sonno che disattiva automaticamente l’attivazione del display e silenzia le notifiche quando viene rilevato che l’utente ha iniziato a dormire.

Infine, il nuovo Versa 2 è compatibile con Alexa: presenta infatti un microfono integrato. Si tratta del primo smartwatch dell’azienda a offrire questa compatibilità che permette così di avere un assistente vocale a portata di polso: sarà sufficiente chiedere quale sia la palestra più vicina o dire che si sta iniziando un allenamento, per ottenere subito le informazioni richieste.

Come di consueto Fitbit mette anche a disposizione tutta una serie di accessori che arricchiscono l’esperienza, come cinturini personalizzati in silicone, pelle e altri materiali.

È già disponibile al preordine sui rivenditori selezionati con un prezzo di 199,95 euro nei colori nero, orsa e grigio fumo e in versione Special Edition a partire da 229,95 euro. Gli accessori hanno invece prezzi a partire da 29,95 euro.

La nuova bilancia Aria Air non sostituisce il precedente modello ma si aggiunge alla gamma come una bilancia dotata di connettività Bluetooth e con un prezzo accessibile.

Fitbit Aria Air

La nuova Fitbit Aria Air è una bilancia smart economica.

Si integra con l’applicazione Fitbit ed è in grado di monitorare vari parametri oltre al peso, come la percentuale di massa grassa e massa magra, di acqua, l’indice di massa corporea e tanto altro. Sarà disponibile nei colori nero e bianco a partire da fine settembre 2019 con un prezzo di soli 59,95 euro.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Fitness Tracker
Tech 6 novembre 2019

I 5 migliori Fitness Tracker per lo sport

I fitness tracker, o smartband che dir si voglia, sono dispositivi che con gli anni hanno saputo farsi apprezzare dal grande pubblico grazie alla loro compattezza e alle funzioni diventate sempre più

Google Fitbit
Tech 4 novembre 2019

Google acquisisce Fitbit

Si vociferava ormai da un po' di tempo una probabile acquisizione di Fitbit, che di recente ha annunciato il nuovo Versa 2 e ha rinnovato l’intera gamma Fitbit di dispositivi indossabili, a

Fitbit
Tech 14 ottobre 2019

Fitbit: stop alla produzione in Cina dal 2020

Fitbit, come Samsung, ha preso la drastica decisione di interrompere la produzione dei suoi dispositivi in Cina, a partire da gennaio 2020. Una decisione che, sebbene possa sembrare avventata, risulta necessaria per