Tech 15 luglio 2020

Galaxy Note 20: specifiche da top di gamma?

note 20

Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra stanno per arrivare: la presentazione dei nuovi smartphone di casa Samsung è fissata per il 5 agosto e i rumors continuano a invadere il web. Se certamente non ci sono dubbi in merito alla potenza, lo smartphone di accesso della nuova gamma Note potrebbe non avere tutte le specifiche che ci si aspetterebbero da un vero top di gamma.

Alcune foto trapelate sul web mostrano il Note 10 di fianco alla nuova generazione e permettono di scorgere alcuni dettagli molto importanti. In primis il display: mentre Note 10 e Note 10 Plus sono dotati di uno schermo ricurvo ai lati, il Note 20 Ultra potrebbe ritornare a utilizzare un pannello completamente piatto. Non una scelta casuale, in quanto una superficie omogenea migliora l’uso della penna e aumenta notevolmente la produttività.

note 20 ultra

Ecco Note 10 di fianco a Note 20.

Tuttavia, i più esperti affermano che questo dettaglio sarà una prerogativa di Galaxy Note 20 Ultra, mentre il modello base potrebbe avere un display con una piccola curvatura sui bordi, proprio come avviene sui Galaxy S20, oltre che con diagonale inferiore.

Altre differenze potrebbero esserci sulla frequenza di aggiornamento: mentre Note 20 Ultra avrà un refresh rate di 120 Hz, come i Galaxy S, Note 20 in versione base potrebbe avere risoluzione FullHD+ e un normale pannello a 60Hz, posizionandosi dunque in una fascia inferiore rispetto a quella dei top di gamma “veri”.

Per quanto riguarda il processore, le voci che affermavano l’uso di un presunto Exynos 992, sono state smentite e si pensa che Note 20 e Note 20 Ultra potrebbero usare lo stesso Exynos 990 usato su S20 Ultra. Un processore che oggi offre prestazioni inferiori, sia in termini di velocità che di consumo energetico, rispetto al concorrente Snapdragon 865, usato su OnePlus 8 Pro.

Manca ormai poco alla presentazione ufficiale, per cui non resta che attendere l’evento Samsung per scoprire davvero tutte le novità.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Samsung
Tech 6 agosto 2020

Samsung come Google: tre anni di aggiornamenti software per i top di gamma

Durante l’evento Samsung Unpacked andato in onda ieri 5 agosto, Samsung ha fatto una serie di piccoli annunci molto importanti ma che sono stati un po' oscurati dalla presentazione dei nuovi top

galaxy m31s
Tech 31 luglio 2020

Samsung Galaxy M31s è ufficiale

Samsung ha svelato finalmente il nuovo medio di gamma Galaxy M31s, anticipato, come di consueto in questo 2020, da una lunga serie di indiscrezioni. Uno smartphone destinato a cambiare le sorti della

rog phone 3 copertina
Tech 30 luglio 2020

Asus ROG Phone 3: fantastico e non solo per il gaming, anzi!

Asus ROG Phone 3 è probabilmente uno dei migliori smartphone attualmente disponibili. Si, l’appellativo corretto è “smartphone da gaming” ma come anche i PC da Gaming sono comunque dei computer con cui è