Google Assistant: presto tante novità

Di Vittorio Pipia @TotoRacing92 27 luglio 2020
Family Bell

Gli assistenti vocali sono tra le novità del momento: Alexa e Google Assistant si sfidano a suon di nuovi dispositivi e di funzioni sempre più interessanti e le aziende investono sempre di più per aggiornare le possibilità d’uso. La cosa più bella è che per usare tutte le nuove possibilità non è necessario cambiare i dispositivi, in quanto gli aggiornamenti vengono fatti da remoto.

Google Assistant si prepara ad aggiungere una nuova caratteristica, emersa online come “Family Bell” che significa letteralmente “campanello di famiglia”. L’anticipazione arriva dalla nota rivista AndroidPolice, che ha anche mostrato un’anteprima di ciò che sarà possibile fare.

Family-Bell permette infatti di trasformare tutti i dispositivi compatibili in campanelline e quindi di notificare a più persone nella stessa casa alcune attività, come per esempio il fatto che sia pronto a tavola.

Pixel 4 Google Assistant

Google Assistant fornisce risposte brevi sui dispositivi Android.

Ciò dovrebbe permettere agli utenti di evitare di urlare a squarciagola per chiedere un favore o per richiamare all’attenzione tutti i membri della famiglia, ma i campi di applicazione potrebbero essere davvero tantissimi.

Gli utenti potranno anche impostare un utilizzo “solitario”, ma il vero vantaggio di questa funzionalità è proprio quella di avere notifiche simultanee per più persone della stessa famiglia.

Google Assistant si può usare su tutti gli smartphone Android, come Samsung S20, OnePlus 8 Pro e Motorola Edge, oppure con tutti gli altoparlanti compatibili come la Sonos Playbar.

Una novità che non vediamo l’ora di provare e che si andrà ad aggiungere a tutte quelle già presenti, come la possibilità di chiedere informazioni su svariati argomenti, gestire l’agenda, fissare appuntamenti e tanto altro ancora.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti