HomePod Mini arriva in Italia: rotondo, colorato e intelligente

HomePod Mini è lo smart speaker Apple che arriva in Italia in cinque colorazioni. A 99 euro sfida Amazon e Google.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 19 ottobre 2021
HomePod Mini

Dopo tanta attesa lo smart speaker di casa Apple è pronto a sbarcare in Italia. Ad annunciarlo è stato lo stesso colosso americano durante l’evento che ha visto protagonisti i nuovi MacBook Pro e i rinnovati AirPods 3. Per l’occasione, HomePod Mini sarà disponibile in cinque diverse colorazioni: ai classici grigio e nero si aggiungono i più particolari giallo, arancio e blu, così sarà perfetto con qualsiasi arredamento. La nuova creatura Apple andrà così a scontrarsi direttamente con gli Echo Dot di Amazon e i dispositivi Nest Audio di Google.

Il funzionamento si gioca tutto sull’intelligenza artificiale, come Google Assistant di Big-G, Alexa di Amazon e Siri di Apple. La forma cilindrica della prima generazione ha lasciato spazio a una più sfiziosa forma circolare, proprio come le proposte di Amazon e Google. Come tutti i prodotti del colosso di Cupertino, anche HomePod Mini gode di una perfetta integrazione con il resto dell’ecosistema: ad esempio, durante l’ascolto di musica e podcast, o mentre si è al telefono, si può trasferire all’istante l’audio semplicemente avvicinando l’iPhone allo smart speaker.

HomePod Mini

A gestire tutto ci pensa l’assistente virtuale Siri a cui poter impartire comandi vocali e chiedere informazioni, chiedere di mettere la musica, di impostare un timer e molto altro. Per un’esperienza personalizzata, l’assistente può riconoscere la voce di sei familiari per personalizzare musica e podcast o fornire risposte personalizzate. Ovviamente può essere utilizzato anche per la domotica utilizzando dei dispositivi smart collegati: creando la propria smart home, potrete chiedere di accendere le luci, regolare la temperatura, chiudere la porta e molto altro.

HomePod Mini arriverà sul mercato italiano a partire dal mese di novembre a un prezzo di 99 euro, una cifra tutto sommato adeguata che potrà attirare l’attenzione degli utenti Apple soprattutto in vista degli acquisti per i regali di Natale.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti