Honor 50, lo smartphone della rinascita: in Italia con i servizi Google

Honor 50 debutta in Italia con processore Qualcomm, servizi Google e fotocamera da 108 MP, ma trova una concorrenza agguerrita.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 27 ottobre 2021
Honor 50 5G

Honor 50 è lo smartphone della rinascita per la società cinese. I divieti imposti a Huawei dagli Stati Uniti avevano bloccato la propria ascesa proprio nel momento più propizio ma ora Honor è pronta a riprendersi il posto che le spettava, dopo la sua separazione dalla casa madre. Ed ecco che torna nella fascia medio-alta del mercato smartphone, in Europa e in Italia, annunciando Honor 50 con tanto di servizi Google. Questo vuol dire presenza del Play Store, delle app di Google e di Android nella sua versione più completa.

Tutto ciò potrebbe far ritornare sui loro passi gli utenti che dopo i ban americani avevano abbandonato il marchio asiatico per l’assenza di alcune app fondamentali per gli utenti occidentali. Inoltre, Honor 50 è basato su un processore Qualcomm, lo Snapdragon 778G, come Galaxy A52s 5G e Xiaomi 11 Lite 5G NE. Parliamo di un chip capace di offrire delle prestazioni da fascia alta, pur restando un gradino sotto alle soluzioni utilizzate sui veri top di gamma come il Find X3 Pro. Ed è anche giusto così considerando il diverso posizionamento di prezzo.

Honor 50 5G

Sono due le configurazioni disponibili: 6/128 GB e 8/256 GB. Il design è elegante: bordi curvi per il display OLED da 6,57 pollici con refresh rate a 120 HZ e un modulo fotografico Dual Ring con due cerchi che abbracciano le fotocamere. Nello specifico, Honor 50 integra un sensore principale da 108 MP abbinato a un grandangolare da 8 MP e due sensori da 2 MP (macro e profondità). La fotocamera anteriore, invece, è integrata nel display e ha una risoluzione da 32 MP. Sotto lo schermo trova spazio anche il sensore biometrico per le impronte digitali. Completano la scheda tecnica una batteria da 4.300 con ricarica rapida a 66W, il supporto 5G, WiFi 6 e Bluetooth 5.2 (più stabile ed affidabile rispetto agli standard precedenti).

Nonostante le dimensioni, Honor è riuscita a contenere il peso, che è di appena 175 grammi. La piattaforma software è Android 11 personalizzato con Magic UI 4.2 e – come detto in apertura – sono presenti i servizi Google. Honor 50 arriva in Italia a partire da 529 euro, una cifra poco aggressiva se paragonata alle soluzioni della concorrenza, ma che potrebbe calare nel corso dei mesi conquistando molti utenti.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti