Tech 6 febbraio 2020

Honor presenta MagicWatch 2

Honor

Honor ha presentato un nuovo wearable che punta molto sull’autonomia, che dovrebbe essere addirittura di 14 giorni. Una durata che fino a ieri era esclusiva solamente di alcune fitness band come Xiaomi Mi Band 4, dato il display molto piccolo e l’hardware estremamente parco nei consumi.

MagicWatch 2 si era già reso protagonista di alcune indiscrezioni ma finalmente l’azienda lo ha mostrato al pubblico con alcune novità parecchio interessanti. Gli utenti potranno infatti decidere di acquistarlo scegliendo uno dei tantissimi temi disponibili anche in edizione limitata, per avere l’onore di entrare in possesso di un dispositivo praticamente unico. Tali colorazioni sono infatti state create collaborando da vicino con designer e artisti di tutto il mondo.

MagicWatch 2

Honor MagicWatch 2 è stato annunciato ufficialmente.

All’interno della scocca troviamo poi un processore Kirin A1, lo stesso montato sulle Huawei FreeBuds 3, che assicura bassi consumi ma buone prestazioni. L’orologio integra 15 modalità diverse e 13 corsi, che permettono all’utente di variare la propria attività sportiva in modo da trarre il massimo dagli allenamenti.

Nella parte inferiore non può ovviamente mancare un sensore per il rilevamento del battito cardiaco dotato di tecnologia TruSeen. Questa consente di rilevare eventuali variazioni anomale che verranno segnalate tramite l’invio di una notifica.

Vengono poi riconosciuti 6 disturbi del sonno grazie alla tecnologia Huawei TruSleep 2.0. In questo caso l’orologio non solo monitora, ma è anche in grado di consigliare alcune attività in modo da ridurre i disturbi e lo stress accumulati in modo da favorire un corretto riposo.

Il display è un’unità con tecnologia AMOLED da 1,39 pollici e il dispositivo verrà commercializzato anche in Italia con un listino che parte dai 179,99 euro della versione base da 46 millimetri per arrivare fino ai 209,99 euro.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Honor 30
Tech 7 aprile 2020

Honor 30 e 30 Pro con Kirin 985?

Honor 30 e Honor 30 Pro sono apparsi su Geekbench con i nomi in codice EBG-AN00 e una scheda tecnica che lascerebbe pensare all’adozione del nuovo processore Kirin 985. Procediamo però con

Honor 30s
Tech 31 marzo 2020

Honor 30s è arrivato

Honor ha ufficialmente svelato il nuovo Honor 30s, uno smartphone di fascia media che sembra riprendere quanto già visto su Huawei P40 Lite e che si scontrerà con Galaxy A71 e probabilmente

Honor
Tech 10 marzo 2020

Honor: il nuovo smartphone ottiene la certificazione TENAA

Il nuovo smartphone di Honor ha ottenuto una certificazione presso l’ente TENAA: si tratta di un cellulare di fascia medio-bassa che probabilmente andrà a contrapporsi agli attuali Galaxy A30 e Redmi Note