iPhone 12: previste 100 milioni di spedizioni

Di Vittorio Pipia @TotoRacing92 29 novembre 2019
iPhone 12

Digitimes, nota rivista del settore digitale, afferma che Apple ha previsto oltre 100 milioni di spedizioni per iPhone 12, successore di iPhone 11. Un aumento considerevole rispetto agli 80 milioni di iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max spediti nel 2019. Le dichiarazioni, fatte ai principali fornitori di Apple, provengono da alcune fonti interne che per ovvie ragioni preferiscono rimanere nell’anonimato. La motivazione principale dell’aumento della domanda consisterebbe nell’adozione della connettività 5G, nuovo standard di rete che verrà adottato nel 2020.

Concept iPhone 12

Il prossimo iPhone 12 potrebbe raggiungere le 100 milioni di unità vendute.

iPhone 12 dovrebbe arrivare nel settembre del 2020, come da tradizione per i dispositivi mobili di Apple. L’introduzione del 5G potrebbe, però, portare ad un aumento del prezzo di listino. Ad affermarlo il noto analista Ming-Chi Kuo, da sempre molto vicino ad Apple.

La nuova generazione dovrebbe anche portare una serie di migliorie che motiverebbero gli utenti ad acquistare un device di nuova generazione: non solo un cambio drastico del design, che potrebbe riprendere i lineamenti di iPhone 4, ma anche quattro fotocamere nella parte posteriore e un display con frequenza di aggiornamento di 120 Hz e tecnologia OLED.

I modelli 5G potrebbero inoltre usare un modem Qualcomm che supporta le tecnologie mmWave e sub-6 GHz. Si tratta di un’ipotesi quasi certa, in quanto non è detto che Apple possa avere un modem proprietario in tempo per il lancio dei nuovi dispositivi. Per il momento comunque si tratta pur sempre di voci di corridoio, che potrebbero essere smentite o confermate solamente durante la presentazione ufficiale.

Manca ancora molto tempo, per cui non resta che attendere ulteriori informazioni.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti