Tech 24 marzo 2020

Kirin 820 5G di Huawei appare online

Huwei

Kirin 820 5G potrebbe essere una sigla che non dice tanto, ma gli appassionati del settore avranno già strabuzzato gli occhi in quanto si tratta del processore di fascia media prodotto da Huawei dedicato a futuri device, ma soprattutto dotato di connettività 5G. Il SoC è apparso per la prima volta online su Geekbench, nota piattaforma dove viene testata la potenza di tanti dispositivi tra cui anche smartphone non ancora prodotti.

I prototipi infatti ricevono tantissime prove per verificarne prestazioni e affidabilità, e ciò che è apparso non lascia adito ad alcun dubbio. Il processore che troveremo su dispositivi come l’erede di Huawei Nova 5T si posiziona un gradino sotto alla potenza bruta del Kirin 990, che troviamo invece su Huawei Mate 30 Pro.

Kirin 820 5G

Il nuovo Kirin 820 5G appare su Geekbench con prestazioni niente male.

Più potente del precedente Kirin 810, ha raggiunto un punteggio di 3490 punti nel test su singolo core mentre con tutti gli otto core utilizzati ha totalizzato ben 11.200 punti. C’è però da specificare che la versione di Geekbench usata è la 4.0, che rispetto alla 5 usa parametri leggermente diversi per misurare la potenza di un dispositivo.

Huawei però sembra decisa a rendere i dispositivi di fascia media sempre più vicini a suoi top di gamma: se i numeri a freddo poco comunicano rispetto alle performance, basti pensare che tali punteggi sono praticamente superiori rispetto allo Snapdragon 855 usato sui top di gamma dell’anno scorso, come OnePlus 7 Pro.

Oltre alle pure prestazioni, vale la pena considerare la comparsa della sigla 5G, segno che il prossimo processore sarà compatibile con il nuovo standard di rete, per garantire maggiore velocità e stabilità di connessione.

Certo non si sa ancora quale sarà il primo dispositivo a montarlo, ma sembra proprio che il colosso cinese abbia tutte le carte in regola per stupire con dispositivi potenti e validi anche nella fascia media.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Nubia Play
Tech 3 giugno 2020

Nubia si prepara a lanciare uno smartphone 5G

Nubia ha sempre fatto parlare di sé grazie a dispositivi interessanti e dal buon prezzo: è famosa la sua linea RedMagic di smartphone dedicati al gaming. L’azienda cinese però difficilmente porta tutti

Xiaomi pensa al 6G
Tech 29 maggio 2020

Xiaomi pensa già al 6G

Xiaomi ha comunicato qualche settimana fa, come avevamo scritto nel nostro articolo, che si sarebbe concentrata sullo sviluppo di soli smartphone compatibili con le reti 5G, proprio come Xiaomi Mi 10 5G

V60 thinQ
Tech 13 maggio 2020

V60 ThinQ 5G: in arrivo il nuovo smartphone top di gamma LG

V60 ThinQ 5G è il nuovo top di gamma dell’azienda sudcoreana LG che arriverà in Italia a partire da giugno con un prezzo di listino di 999,90 euro. L’hardware è di assoluto