Tech 11 febbraio 2020

Le migliori cuffie Sennheiser con filo e wireless per un audio di alta qualità

le-migliori-cuffie-sennheiser

Il mercato delle cuffie Bluetooth, quindi wireless e senza fili, negli ultimi anni è letteralmente esploso, soprattutto grazie agli smartphone e i tablet sprovvisti di foro jack.  C’è però chi preferisce il suono fedele delle cuffie con filo e fortunatamente sono disponibili ancora tanti modelli differenti. Sennheiser è uno dei produttori di cuffie più famosi e apprezzati al mondo in competizione con giganti come Sony o Bose: propone infatti una gamma di cuffie di alta qualità, dal design ricercato e con una qualità audio eccelsa.

Il catalogo di cuffie Sennheiser è pieno di prodotti, alcuni molto differenti tra loro: ci sono ad esempio dei modelli di cuffie in-ear (auricolari), ma anche over-ear (circumaurali) e le on-ear (sovraurali), alcune che sfruttano la tecnologia Bluetooth per eliminare completamente i cavi, altre che invece rispettano la tradizione, funzionando solo con il filo. In questa guida sono presenti quindi le migliori cuffie Sennheiser, adatte praticamente a qualsiasi tipo di esigenza. La scelta dei modelli non ricade quindi per forza su quelli più costosi, che sono comunque presenti, ma anche su quei modelli che riescono a bilanciare il prezzo con le caratteristiche offerte.

Sennheiser HD 4.40 BT

Sono delle cuffie ad archetto che godono di un suono di qualità e di un design molto elegante e minimale. Le Sennheiser HD 4.40 BT sono leggermente inferiori alle HD 4.50, ma godono sicuramente di un rapporto qualità-prezzo migliore. I padiglioni di queste cuffie avvolgono completamente le orecchie, con due cuscinetti molto comodi anche dopo ore di ascolto. Essendo delle cuffie Bluetooth si connettono facilmente a smartphone e tablet senza fili, per un ascolto in totale libertà.

Sennheiser HD 440 BT

 

Sennheiser HD 65 TV

Si tratta di cuffie economiche rispetto alla media, ma sono particolari perché utili soprattutto in un caso: ascoltare l’audio della TV, ad esempio di un film, per non disturbare chi ci sta accanto. Le Sennheiser HD 65 TV coprono l’orecchio e l’archetto è regolabile, ma soprattutto sono estremamente leggere. Funzionano tramite cavo con jack da 3,5 millimetri, tra l’altro molto lungo. Queste cuffie stereo hanno anche un’altra particolarità, cioè un regolatore di volume per tutti e due i canali audio.

Sennheiser HD 65 TV

Sennheiser GSP 350

Il marchio tedesco si è lanciato anche sul mercato delle cuffie gaming con le GSP 350 (disponibile anche nella variante più economica GSP 300) e con le G4ME One. Sono cuffie cablate: in particolare le 350 hanno un’uscita USB 2.0 e supportano il surround virtuale 7.1. Sono presenti due grandi driver da 50 mm, con un’ottima impedenza di 19 Ohm e un microfono professionale per far sentire forte e chiaro la propria voce durante le lunghe sessioni di gioco.

Sennheiser GSP 350

Serie Sennheiser Momentum

Si possono citare almeno tre prodotti di questa serie davvero iconica, sia per il loro design che per la qualità del suono riprodotto: rientrano sicuramente tra le migliori cuffie Sennheiser. Le Sennheiser Momentum 2 On-Ear sono davvero bellissime, con i suoi colori e design chiuso circumaurale. Ci sono poi le Sennheiser Momentum True Wireless, dei piccoli auricolari Bluetooth di tipo in-ear, perfetti per l’attività fisica. Infine le Sennheiser Momentum In-Ear, delle cuffiette con cavo in acciaio inox e sistema di altoparlanti dinamici.

Sennheiser Momentum True Wireless

Sennheiser HD 599

Salendo di prezzo si trovano le Sennheiser HD 599, appartenenti alla fascia alta. Lo si vede subito dal design molto ricercato e dal colore avorio molto bello, con morbide imbottiture marroni. Sono delle cuffie con cavo che coprono completamente le orecchie, quindi circumaurali, ottime da accoppiare con un impianto Hi-Fi. Si tratta quindi di un prodotto per i puristi del suono, che cercano la massima qualità.

Sennheiser HD 599

Sennheiser RS5000

Le Sennheiser RS5000 sono degli auricolari di tipo in-ear che si caratterizzano per un design unico a “Y”. Sono utilissime da utilizzare mentre si sta guardando un film o una serie TV, grazie a diverse modalità selezionabili: c’è anche un pulsante apposito che permette di attivare la funzione Speech Intelligibility, che rende le conversazioni nei contenuti multimediali più comprensibili. Con una batteria ricaricabile che assicura 12 ore di ascolto e un range di portata di ben 70 metri, sono sicuramente da annoverare tra le migliori cuffie wireless Sennheiser.

Sennheiser RS5000

Sennheiser RS 175

Le Sennheiser RS 175 sono molto particolari perché dotte della innovativa tecnologia digitale wireless, che consentono di avere una trasmissione del segnale molto nitida e chiara, anche quando ci si sposta da una stanza all’altra. I cuscinetti sono morbidi e coprono completamente le orecchie, l’archetto è regolabile e funzionano fino a 100 metri di distanza, quindi sono ottime anche per guardare la TV senza l’utilizzo di cavi. Arrivano con una base di ricarica e sui padiglioni hanno dei pulsanti per attivare le modalità surround e una che alza i bassi per un maggior coinvolgimento. Chi vuole proprio esagerare può rivolgersi al modello top di gamma RS 195.

Sennheiser RS 175

Tanti altre cuffie Sennheiser

Quelle illustrate sono solo alcune tra le migliori cuffie Sennheiser: tra gli altri modelli che meritano di essere citati ci sono le fantastiche PXC 550, di fascia alta e pensate per un pubblico esigente, ma anche le cuffie economiche Sennheiser HD 100, tra le più vendute. Chi vuole invece il meglio del meglio si rivolge alle Sennheiser HD 820: davvero mostruose, anche nel prezzo.

Candido Romano
Candido Romano

Giornalista e copywriter con una grande passione per tutto ciò che è tecnologia e intrattenimento, soprattutto smartphone, tablet e videogiochi, di cui scrive dal 2005. Una passione che porta avanti fin da bambino, quando nella sua stanza entrò il Commodore 64: una folgorazione, che aprì un universo di possibilità.

Classe 1983, fa parte di quella generazione che ricorda un mondo...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Cuffie Bluetooth, come scegliere
Tech 21 settembre 2020

Cuffie Bluetooth: come sceglierle e quali comprare

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 10 marzo 2019, è stato aggiornato in data 21 settembre 2020) Quando si tratta di cuffie e auricolari ci sono tantissimi diversi modelli tra

top10_cuffie
Trend 18 giugno 2020

Trovaprezzi: classifica delle 10 cuffie più cercate nel primo semestre 2020

Il mercato delle cuffie è tra i più rilevanti degli ultimi anni. Il debutto del primo modello di AirPods e soprattutto il progressivo abbandono del jack aux da 3,5 millimetri su smartphone

Jabra Elite 85H
Tech 30 giugno 2019

Recensione Jabra Elite 85h

Il settore delle cuffie wireless con riduzione attiva del rumore vede da anni due grandi contendenti: da un lato le Bose QuietComfort 35 II, dall’altro le Sony WH-1000XM3. Ma sono tanti i