Tech 2 aprile 2020

OnePlus 8: la presentazione si terrà su YouTube

oneplus evento 14 aprile

OnePlus 8 e il fratello maggiore 8 Pro non hanno più molti segreti. Entrambi dovrebbero arrivare il 14 aprile alle ore 17:00, con la presentazione ufficiale che si terrà online. Più precisamente sul canale YouTube ufficiale dell’azienda cinese nonchè sul sito ufficiale.

OnePlus, arrivata alla ribalta con la filosofia del “flagship killer”, ovvero di un dispositivo dotato di un hardware tipico di un cellulare di fascia alta ma con prezzi decisamente più accessibili, ha inoltre confermato alcuni dettagli tecnici:  i nuovi device saranno compatibili con le reti 5G e, uno di questi, probabilmente OnePlus 8 Pro (che andrà a sostituire l’attuale OnePlus 7T Pro), presenterà un display con frequenza di aggiornamento a 120Hz.

L’erede di OnePlus 7 avrà invece un pannello con diagonale di 6,55 pollici e risoluzione FullHD+, tre sensori fotografici nella parte posteriore e finalmente anche la certificazione IP68 contro acqua e polvere, assente invece in tutti i predecessori.

oneplus

Ecco i tre trailer pubblicati da OnePlus sul suo profilo Twitter ufficiale.

OnePlus 8 Pro invece avrà un display più grande, con diagonale di 6,78 pollici e risoluzione QHD+. Dovrebbe poter contare anche su un comparto fotografico più avanzato, con quattro sensori oppure con zoom ottico.

Oltre ai due top di gamma potrebbe inoltre arrivare un terzo dispositivo finora noto con il nome di OnePlus Z, con schermo da 6,4 pollici e processore MediaTek, che andrebbe a posizionarsi su una fascia più bassa, probabilmente tra i 300 e i 500 euro.

OnePlus ha confermato la data del 14 aprile sui suoi principali profili social, tra cui Instagram dove ha pubblicato tre trailer che confermano le specifiche sopracitate. Per la prossima generazione scomparirà definitivamente la fotocamera a scomparsa, lasciando spazio a un più moderno foro sul display come avviene su altri top di gamma come Galaxy S20. Ci saranno inoltre più colorazioni, tra cui Interstellar Flow, Glacial Green e Onyx Black.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

iphone 12
Tech 14 luglio 2020

iPhone 12 e 12 Pro con batterie più piccole?

Potrebbe essere il 5G la causa della diminuzione della capacità nominale dei prossimi iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Gli eredi degli attuali iPhone 11 potrebbero dover rinunciare a un pizzico di

ricarica-rapida honor
Tech 14 luglio 2020

Honor punta alla ricarica a 200 Watt

Honor è un’azienda nata inizialmente come linea di smartphone più economica di Huawei, poi diventata indipendente con il corso degli anni, ma sempre con un certo legame con il colosso cinese. Le

wearOS
Tech 14 luglio 2020

WearOS con Android 11: tante novità

WearOS è il sistema operativo per smartwatch dotati di processore Snapdragon Wear e installato su tanti dispositivi indossabili come Fossil Gen 5 o Lg Watch Style. Un OS chiaramente legato ad Android