OnePlus 9RT è ufficiale: a metà strada tra i top di gamma

OnePlus 9RT è stato annunciato dalla società cinese con Snapdragon 888 e fotocamera da 50 MP, come OnePlus 9.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 14 ottobre 2021
OnePlus 9RT

OnePlus 9RT è stato annunciato dalla società cinese: è un prodotto che si pone a metà strada tra i top di gamma OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro, già presenti sul nostro mercato. Il nuovo arrivato ricalca la tradizione OnePlus, ossia quella di offrire prodotti di alta qualità caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Purtroppo per il momento la disponibilità è prevista solo per il mercato cinese, ma non escludiamo un debutto dalle nostre parti in un secondo momento; nell’attesa, diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche.

Eredita il design da OnePlus 9 con un foro sullo schermo Fluid AMOLED da 6,62 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e il modulo fotografico posteriore di forma rettangolare, dove trovano posto tre fotocamere: il sensore principale da 50 MP abbinato a un grandangolare da 16 MP e una fotocamera macro da 2 MP, mentre, sulla parte anteriore, è presente una fotocamera da 16 MP.

OnePlus 9RT

Il cuore pulsante è lo Snapdragon 888 di Qualcomm che abbiamo avuto modo di apprezzare già su OnePlus 9, Mi 11 e Find X3 Pro, qui abbinato a 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Molto completa la connettività che – oltre al supporto 5G – presenta il Bluetooth 5.2, NFC, la porta Type-C e il supporto Dual-SIM, anche se è assente il jack audio da 3,5 mm che non farà felici gli amanti delle cuffie cablate.

La parte audio è affidata a due altoparlanti con supporto Dolby Atmos, il sensore di impronte digitali è integrato sotto lo schermo e ad alimentare tutto c’è una batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 65 W. La piattaforma software è Android 11 con ColorOS 12. Come detto, per il momento è destinato al mercato cinese e si spera arrivi in Italia a prezzi concorrenziali in grado di sfidare la serie Xiaomi 11T.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti