POCO X3 GT ufficiale: un nuovo smartphone che conoscevamo già

Il nuovo POCO X3 GT è in realtà la versione dedicata ai mercati internazionali di uno smartphone già noto. Ecco le caratteristiche.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 29 luglio 2021
POCO X3 GT

POCO ha annunciato il nuovo smartphone di fascia media POCO X3 GT. Come largamente anticipato dalle indiscrezioni, però, stiamo parlando di uno smartphone già noto. È infatti la versione destinata ai mercati internazionali di Redmi Note 10 Pro 5G, mai arrivato in Italia e che presumibilmente arriverà nei prossimi mesi sotto il nome di POCO X3 GT. In questo modo, andrà ad allargare la gamma che vede già la presenza di POCO X3 NFC e Poco X3 Pro. Come da tradizione, anche il nuovo arrivato manterrà il solito buon rapporto qualità/prezzo.

Il design è completamente ripreso dalla famiglia Redmi Note 10 con il modulo fotografico posteriore che si mostra imponente sulla back cover. Le caratteristiche, poi, sono identiche al Redmi Note 10 Pro 5G: il cuore pulsante è il MediaTek Dimensity 1100 con 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna, il chip è chiamato a muovere un ampio display da 6,6 pollici con risoluzione FHD+, frequenza di aggiornamento a 120 Hz e supporto HDR10+, lo schermo è di tipo IPS LCF a differenza dell’intera gamma Redmi Note 10, caratterizzata da display AMOLED.

POCO X3 GT

Sono tre le fotocamere posteriori: sensore principale da 64 MP abbinato a un grandangolare da 8 MP e una fotocamera per gli scatti macro da 2 MP (messa a fuoco di 4cm); la fotocamera anteriore, invece, è da 16 Megapixel ed è ospitata da un foro centrale sullo schermo. La connettività prevede il supporto 5G, NFC, WiFi 6, Bluetooth 5.2. Ad alimentare il tutto c’è una batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 67 W.

Per il momento, non conosciamo ancora la disponibilità per il mercato italiano di POCO X3 GT, ma siamo quasi certi del suo debutto nel Bel Paese nel corso dei prossimi mesi. Xiaomi, infatti, è solita utilizzare tempistiche diverse per il lancio dei suoi smartphone nei diversi mercati e soprattutto non è la prima volta che adotta la strategia del rebranding per un prodotto nel passaggio da un mercato all’altro.

 

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti