Realme Watch 2: spuntano tanti dettagli sul nuovo smartwatch

Realme Watch 2 e Realme Watch 2 Pro sono in arrivo con display AMOLED rettangolare e tante funzioni per la salute e lo sport.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 26 aprile 2021
Realme Watch

Realme sembra pronta a svelare la seconda generazione di Realme Watch che andrà a unirsi agli ultimi arrivati Realme Watch S e Realme Watch S Pro. I modelli in arrivo dovrebbero essere due e la loro presentazione avverrà il prossimo 30 aprile. Grazie alle informazioni provenienti dai soliti leaker e dalla scheda presente nel database dell’ente certificatore americano (FCC), riusciamo a ricostruire quella che potrebbe essere la scheda tecnica.

Il nuovo Realme Watch 2 non si discosterà molto a livello estetico dal modello di prima generazione. È prevista infatti l’integrazione di un display AMOLED da 1,4 pollici di forma quadrata con risoluzione 320 x 320 pixel. La variante Pro potrebbe avere dimensioni più grandi ma al momento manca qualsiasi dettaglio. La batteria del primo sarà da 305 mAh e dovrebbe assicurare un’autonomia di circa 12 giorni, mentre Realme Watch 2 Pro dovrebbe integrare una batteria da 390 mAh.

Realme Watch 2

Gli smartwatch ormai non possono più fare a meno delle funzioni per la salute. Pensiamo alle tante funzioni disponibili su dispositivi come Fitbit Sense, Apple Watch Serie 6 e Galaxy Watch3. Così anche Realme Watch 2 sarà in grado di tenere traccia della frequenza cardiaca e di rilevare il livello di ossigeno nel sangue (SpO2). Inoltre, dovrebbe godere della certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere. Non mancherà infine il tracciamento delle attività sportive: dovrebbero essere oltre 90 le modalità di allenamento supportate.

Realme è al lavoro non solo per portare sul mercato i rinnovati smartwatch ma anche nuovi smartphone, come testimoniato dalle informazioni spuntate dal database dell’ente di certificazione cinese (TENAA). Sono stati certificati infatti altri due modelli di fascia media, anche se in realtà, potrebbe trattarsi di uno stesso prodotto destinato a diversi mercati. Le informazioni riferiscono di un display AMOLED da 6,43 pollici, di un processore 5G con 6, 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Per il momento, però, non sappiamo a quali smartphone si faccia riferimento. Realme infatti da poco ha svelato i successori di Realme 7 e Realme 7 5G, come abbiamo raccontato in un articolo dedicato.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti