Samsung, i nuovi display mostrano un futuro innovativo

Al Display Week 2021, Samsung ha mostrato le nuove idee di display pieghevoli per smartphone e tablet. Le nuove soluzioni tracciano la strada futura.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 17 maggio 2021
Samsung Galaxy Z Fold2

Samsung è pioniere nello sviluppo e produzione di pannelli. In quel di Seul, non mancano certamente le nuove tecnologie display, basti pensare agli schermi QLED dei televisori del marchio, ai pannelli di altissima qualità degli smartphone top di gamma come Galaxy S21 Ultra fino ad arrivare ai pieghevoli di Galaxy Z Fold2 e Galaxy Z Flip. È proprio su questa tipologia di dispositivi che si sono concentrate le principali novità annunciate in occasione della Display Week 2021 in cui sono stati mostrati prototipi di display innovativi anche se non sono stati forniti dettagli sulle tempistiche.

Tra le proposte più interessanti, c’è un nuovo schermo OLED pieghevole che – a differenza di quelli attuali – può essere piegato a tre. Una soluzione già mostrata in precedenza anche da TCL. In pratica, se il Galaxy Z Fold2 può essere piegato in due come un libro, uno dei suoi futuri successori potrebbe addirittura effettuare una terza piega verso l’esterno raggiungendo da aperto una diagonale di 7,2 pollici. Resta però il dubbio sullo spessore dello smartphone quando chiuso.

Samsung Display

Samsung poi ha mostrato un’altra tipologia che abbiamo già avuto modo di apprezzare su OPPO X 2021: lo schermo scorrevole. Il colosso di Seul ha così confermato le indiscrezioni dei mesi scorsi di essere al lavoro su un display che si estende senza dover essere piegato. In questo modo, si andrebbe a eliminare il problema estetico della visibilità della piega.

Samsung Display

Infine, l’ultima soluzione vede lo schermo pieghevole impiegato su un tablet e non su uno smartphone. Il meccanismo è lo stesso di Galaxy Z Fold2 ma applicato a una diagonale molto più ampia (17 pollici in formato 4:3). Questo metterebbe a disposizione una diagonale come quello di un PC ma in un prodotto – almeno sulla carta – più trasportabile.

Samsung Display

A proposito di laptop, in futuro Samsung ha intenzione di integrare la fotocamera sotto lo schermo da utilizzare come webcam. Questa soluzione potrebbe creare meno fastidio su un PC rispetto a uno smartphone. Ricordiamo che già ZTE Axon 20 5G gode di questa tecnologia, come raccontato nella nostra recensione.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti