Tech 29 giugno 2020

Sennheiser Momentum True Wireless 2: auricolari di fascia alta per audiofili

momentum tws 2

Sennheiser ha rinnovato i suoi auricolari true wireless di fascia alta a inizio anno, con poche modifiche ma sostanziali. Le nuove Momentum True Wireless 2 sono più piccole, più leggere, più comode, offrono maggiore autonomia e sono riuscite a migliorare anche l’audio, con una riproduzione musicale e una precisione incredibile.

Costano però tanto. Il prezzo di listino di 299 euro potrebbe scoraggiare tanti utenti dall’acquisto, soprattutto considerando che la maggior parte delle True Wireless si trova in una fascia di prezzo inferiore, compresa tra i 100 e i 200 euro. Basti pensare ad alternative come le Jabra 75t, le Huawei FreeBuds 3 o le stesse Apple AirPods.

Sennheiser Momentum True Wireless 2 M3IETW2 Black

L’uso delle Sennheiser Momentum True Wireless 2 M3IETW2 Black è semplice e intuitivo.

Chi sceglie Sennheiser però cerca il massimo dal punto di vista della qualità, e i nuovi auricolari dell’azienda soddisfano appieno sotto questo punto di vista. Vediamo come si comportano dopo qualche settimana di utilizzo nella nostra recensione.

Design e materiali

Voto: 9/10

I nuovi Sennheiser Momentum True Wireless 2 non rappresentano un cambio drastico rispetto al precedente modello. Sono realizzati in plastica, con la parte esterna della capsula auricolare che contiene una piccola placca in alluminio su cui è inciso il logo dell’azienda. Sempre nella parte esterna ci sono i comandi touch: anche in questo caso abbiamo avuto la sensazione che il comando venga recepito in maniera migliore e più velocemente. Se togliete gli auricolari la riproduzione viene automaticamente messa in pausa.

Sono solo un po’ più piccoli e dunque leggermente più comodi, ma comunque non si prestano a essere indossate da chi ha le orecchie piccole oppure per praticare sport, in quanto tendono un po’ a scivolare quando si fanno movimenti improvvisi e di scatto.

Sennheiser Momentum True Wireless 2 M3IETW2 Black

I nuovi auricolari di Sennheiser sono comode e offrono una grande autonomia.

La custodia è elegantissima: interno in plastica, ma rivestimento in tessuto che oltre a distinguersi rispetto a tante altre proposte, offre un grip ottimale. Una custodia bella da vedere, ma che non rischia di scivolare fuori dalle tasche dei pantaloni o del giubbotto se ci muoviamo in moto o in scooter.

Nella parte posteriore è presente la USB-C per la ricarica e un piccolo tasto che una volta premuto aziona il LED che avverte dell’autonomia residua.

Connettività e autonomia

Voto: 8/10

Le Momentum True Wireless 2 si basano su connettività Bluetooth 5.1 e sono compatibili con il codec Qualcomm aptX che garantisce un’estrema precisione dello streaming audio senza alcun lag di sorta.

Sennheiser Momentum True Wireless 2 M3IETW2 Black

Le differenze rispetto alla prima generazione non sono molte dal punto di vista del design.

Una singola ricarica degli auricolari garantisce ben 7 ore di autonomia, mentre la custodia aggiunge altre 21 ore per un totale di 28 ore di riproduzione. In linea di massima, una volta caricate si supera anche la settimana di utilizzo con uso medio di circa 4-5 ore al giorno.

Qualità audio

Voto: 9/10

Passiamo adesso al punto forte di questi auricolari completamente senza fili, ovvero la qualità audio. All’interno ci sono dei driver da 7 millimetri ciascuno che permettono di sentire in maniera estremamente precisa anche i più piccoli dettagli musicali durante la riproduzione.

Sennheiser Momentum True Wireless 2 M3IETW2 Black

Le Momentum TWS 2 sono costruite in maniera certosina.

I bassi sono precisi, rotondi e ben presenti, senza però sovrastare le frequenze medie e gli alti, cristallini e mai distorti. Presente anche la cancellazione attiva del rumore, grazie ai microfoni dedicati. In questo caso le prestazioni sono buone, ma non sorprendono e le WF-1000 XM3 di Sony riescono a fare un po’ meglio. Buono il microfono per le chiamate.

Conclusioni

Voto: 9/10

State cercando il miglior paio di auricolari True Wireless dal punto di vista della resa acustica? Le Momentum True Wireless 2 sono senza ombra di dubbio la scelta giusta. Un prodotto maturo, soddisfacente, che però possiamo suggerire solamente a chi pretende la miglior precisione dal punto di vista audio. Chi vuole invece un paio di auricolari polivalente da usare anche per fare sport, dovrà cercare altri dispositivi.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

top10_cuffie
Trend 18 giugno 2020

Trovaprezzi: classifica delle 10 cuffie più cercate nel primo semestre 2020

Il mercato delle cuffie è tra i più rilevanti degli ultimi anni. Il debutto del primo modello di AirPods e soprattutto il progressivo abbandono del jack aux da 3,5 millimetri su smartphone

Oneplus
Tech 15 giugno 2020

OnePlus Pods: True Wireless in arrivo?

Che il mercato degli auricolari True Wireless sia in ascesa non c’è alcun dubbio. Il segmento inaugurato dalle Airpods ha riscosso un enorme successo e le alternative sono diventate davvero numerose, in

Mi air
Tech 15 maggio 2020

Mi Air 2SE: in arrivo gli auricolari true wireless low-cost di Xiaomi

Quest’anno Xiaomi ha rinnovato la propria gamma di smartphone puntando alla fascia più alta del mercato, non solo con le specifiche tecniche, cosa a cui ci aveva anche abituati, ma anche con