Siri in offline con iOS 15: quando e come funziona

Tra le novità di iOS 15 c'è la possibilità di sfruttare l'assistente virtuale Siri anche in modalità offline, ma solo in alcuni casi. Ecco quali.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 24 giugno 2021
iOS 15 Siri

Apple ha svelato iOS 15 nel corso della Worldwide Developer Conference di giugno. La versione disponibile è quella per gli sviluppatori e ci consente di capire il funzionamento del sistema operativo che muoverà presto gli iPhone di casa Apple. Una delle grandi novità è la possibilità di utilizzare l’assistente vocale Siri anche in modalità offline, ossia quando l’iPhone o l’iPad non sono collegati a una rete Internet.

Non dovendo comunicare con alcun server, i comandi di Siri in offline sono più veloci e reattivi. Durante la conferenza, Apple ha sottolineato che l’audio registrato verrà conservato solo ed esclusivamente sull’iPhone grazie a una nuova impostazione sulla privacy. In ogni caso, senza una connessione a Internet, Siri non risponde a tutti i comandi. La mancanza di una connessione fa sì, infatti, che Siri non sia in grado di fornire risposte ad alcuni comandi.

iOS 15 Siri

iOS 15 Siri

I colleghi di 9to5Mac hanno testato la nuova funzionalità, scoprendo cosa è in grado di fare Siri in offline e cosa invece non è possibile fare. Non è necessario abilitare Siri in offline in iOS 15: è attiva per impostazione predefinita.

Siri in offline funziona con i comandi come:

Quando Siri non è in grado di aiutarci, mostrerà un messaggio del tipo “Posso aiutarti quando sei connesso a Internet”. I casi in cui Siri non risponde includono:

In ogni caso, ricordiamo che questa è ancora una versione beta e che Apple potrebbe apportare dei miglioramenti prima del rilascio della versione definitiva che debutterà in autunno assieme alla nuova generazione di iPhone 13. I dispositivi che si aggiorneranno sono tutti i modelli a partire da iPhone 6s fino ad arrivare ai recenti iPhone 12.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti