Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Sky Glass è ufficiale: la prima smart TV Sky dice addio al satellite

Sky Glass non ha un sintonizzatore TV satellitare. Tutto è gestito via streaming, è colorato e Carbon Neutral. Arriva in versione da 43, 55 e 65".
Di Lucia Massaro Aggiornato il 16 settembre 2022
Sky Glass

Dopo il lancio avvenuto lo scorso anno in UK, Sky lancia ufficialmente la sua smart TV anche in Italia, come promesso. Si chiama Sky Glass ed è molto più di una TV. Si tratta dell’unico televisore al mondo con Sky all’interno. Ebbene si, Sky Glass non ha bisogno di alcuna parabola e di nessun box, ma tutto è gestito via streaming anche in 4K. Inoltre, a differenza dei TV anche dei marchi più blasonati (SamsungSonyLG) è disponibile in diverse colorazioni in modo da adattarsi a ogni tipo di arredamento.

La nuova serie Sky Glass arriva in diverse versioni con schermo da 43, 55 e 65 pollici. Lo schermo è un pannello LCD Ultra HD con Quantum Dot, supporto HDR10 e Dolby Vision. Sky ha puntato molto sulla parte audio integrando sei diffusori con potenza complessiva di 215 watt (3 casse frontali, due superiori e un subwoofer; praticamente una sounbar) e non manca ovviamente il supporto Dolby Atmos. Ogni TV 4K trasmetterà in streaming i canali TV di Sky e integrerà 21 app per accedere a contenuti aggiuntivi in streaming come Netflix, Spotify o Disney Plus.

Sky Glass

Sky Glass

Ci sono tre porte HDMI e una porta Type-C, non c’è il sintonizzatore TV satellitare poiché l’accesso ai canali trasmessi da Sky passa per la rete cablata o Wi-Fi. Sky, infine, punta molto sui comandi vocali tramite Ciao Sky che funziona come il più classico degli assistenti vocali e a cui si potrà chiedere – ad esempio – di cambiare porta HDMI per passare dalla TV a una eventuale console Xbox connessa.

Degne di note alcune funzionalità software, come Glance che accende in automatico la TV quando ci passiamo davanti e la funzione Playlist che raggruppa in un’unica schermata i nostri contenuti preferiti a prescindere dall’app in cui sono ospitati. Insomma, che sia Netflix, Disney+, Sky o altro, è tutto in unico posto. L’obiettivo infatti è proprio quello di facilitare l’esperienza con più piattaforme su una stessa TV. Insomma, Sky Glass è il segno evidente di come lo streaming stia davvero soppiantando il modo tradizionale di intendere il TV.

Le colorazioni disponibili sono Ocean Blue, Dusky Pink, Racing Green, Ceramic White e Anthracite Black con telecomandi abbinati. Inoltre, Sky Glass è il primo TV al mondo a essere certificato Carbon Neutral: imballaggi riciclabili, privo di plastica monouso e – integrando tutto in un unico prodotto – si parla di una riduzione del consumo energetico fino al 50%.

I prezzi di vendita sono 697 euro per Sky Glass da 43 pollici, 995 euro per il modello da 55 pollici e 1.293 euro per la versione da 65 pollici.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su