Tech 21 febbraio 2020

Sony presenta Xperia L4

Xperia L4

Sony avrebbe dovuto presentare i nuovi dispositivi di fascia media e soprattutto di fascia alta al Mobile World Congress 2020, che però è stato annullato a causa dell’emergenza coronavirus.

Iniziano dunque una serie di presentazioni di nuovi device tramite comunicati stampa ufficiali.

Oggi è il turno di Xperia L4, ovvero un dispositivo di fascia media con display 21:9 che andrà a sostituire l’attuale Xperia L3 e si contrappone al Galaxy A30s e al Redmi Note 8.

Xperia L4 può contare su un processore MediaTek Helio P22 coadiuvato da 3 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna che possono però essere ampliati dall’utente fino a 512 GB grazie allo slot per micro-SD. Il display ha tecnologia IPS e una diagonale di 6,2 pollici con risoluzione HD+ e un rapporto di forma di 21:9, proprio come Xperia 5 e Xperia 1. Il sensore per lo sblocco tramite impronta digitale è invece posizionato sul lato destro, direttamente sulla scocca.

Sony Xperia L4

Xperia L4 è un entry level con processore MediaTek.

Nella parte posteriore non si possono non notare le tre fotocamere: la principale ha una risoluzione di 13 Megapixel con un obiettivo da 26 millimetri a cui si aggiunge un secondo sensore da 5 Megapixel grandangolare e infine un sensore da 2 Megapixel. Per la prima volta su un dispositivo dell’azienda giapponese, nella parte frontale appare un notch a goccia che ospita la fotocamera selfie con una risoluzione di 8 Megapixel.

La batteria ha una capacità di 3580 mAh e supporta la ricarica rapida. Il sistema operativo è basato su Android 9 e sono presenti anche un jack aux da 3,5 millimetri e il supporto al Dual-Sim.

Arriverà a partire dalla prossima primavera in due varianti di colori, Blu e Nera con un prezzo di listino di 199 euro.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

S-pen
Tech 3 aprile 2020

Samsung Galaxy Note 20+ 5G appare su Geekbench

Samsung Galaxy Note 10 è stato presentato da qualche mese ma dopo l’arrivo della nuova gamma S20, è già tempo di parlare del suo successore. Galaxy Note 20 con Galaxy Note 20+

Sony WF-XB700
Tech 3 aprile 2020

Sony WF-XB700: nuovi true wireless con 9 ore di autonomia

Sony WF-XB700 sono i nuovi auricolari true wireless dell’azienda giapponese. Puntano a un pubblico giovane e dinamico, grazie alla tecnologia Extra-Bass, ai colori sgargianti e soprattutto un’autonomia di ben 9 ore con

pocophone-f2
Tech 3 aprile 2020

Pocophone F2 ottiene la certificazione CEE

Pocophone F2 non è una novità assoluta. Ne abbiamo già parlato in passato in un nostro articolo e sono emerse col tempo varie schede tecniche e alcune voci che affermavano che lo