Tech 18 luglio 2020

Tecnologia in spiaggia alla portata di tutti

tecnologia in spiaggia

L’estate 2020 sarà molto particolare, dato che gli italiani escono da un lungo periodo di lockdown. Molti però hanno comunque intenzione di godersi le meritate vacanze, soprattutto al mare, luogo di relax per eccellenza. Andare in spiaggia non significa però rinunciare alla propria tecnologia preferita o all’intrattenimento, per questo esistono diversi gadget e prodotti perfetti anche per l’utilizzo in un luogo giudicato spesso inospitale per i dispositivi elettronici: dalle cuffie bleutooth agli smartphone, passando per i diffusori audio, smartwatch o eBook reader.

C’è così tanta scelta che è possibile anche spendere poco, ma avere comunque dei prodotti di buona qualità per i più svariati usi. I dispositivi tecnologici da usare in spiaggia e al mare devono rispondere però a determinati requisiti, come ad esempio la resistenza all’acqua e alla polvere, perché la sabbia potrebbe rovinare le componenti interne.

Proprio per questo abbiamo selezionato i migliori prodotti tecnologici da portare in spiaggia a un prezzo basso: l’utente in questo modo può stare tranquillo e godersi la musica mentre prende il sole, oppure guardare l’ultimo episodio della sua serie TV preferita direttamente sotto l’ombrellone.

Anker Soundcore Spirit Pro

Anker Soundcore Spirit Pro

Gli auricolari o le cuffie sono forse il prodotto più importante da avere in spiaggia, per ascoltare musica, podcast o i dialoghi di un film. Tra le migliori per rapporto qualità-prezzo ci sono le Anker Soundcore Spirit Pro, che godono di un livello di qualità molto alto e sono resistenti all’acqua e alla polvere, oltre a pesare solo 17 grammi. Compatibile sia con smartphone e tablet Android che iOS, offre una batteria che in sole 1,5 ore di ricarica fornisce 10 ore di ascolto.

Sony NW-WS413

Sony NW-WS413

In alternativa alle Anker Soundcore Spirit Pro che abbiamo appena visto, ma spendendo di più, si trovano anche le ottime Sony NW-WS413, delle cuffie bluetooth con cui è possibile nuotare e immergersi in acqua senza problemi, con in più un suono di alta qualità.

Huawei Watch GT Sport B19S

Huawei Watch GT Sport B19S

Tra gli smartwatch più economici in grado di resistere all’acqua c’è l’Huawei Watch GT Sport B19S. È dotato di materiali che forniscono una buona resistenza in diverse situazioni, anche sott’acqua fino a 5 ATM. Questa sigla sta per “atmosfere” e indica la profondità massima oltre la quale è consentito immergere l’orologio senza danneggiarlo. Una atmosfera corrisponde a 10 metri, quindi 5 ATM sono 50 metri: un buon risultato per uno smartwatch sotto i 100 euro, dotato di schermo AMOLED touch a doppia corona e un design leggero. A un prezzo sensibilmente più alto è disponibile anche la versione successiva, l’Huawei Watch GT 2 Sport, con cassa in acciaio e sensore per il battito cardiaco.

Honor Band 5

Honor Band 5

Chi è interessato semplicemente a una smartband e fitness tracker e vuole spendere davvero poco, può rivolgersi all’Honor Band 5. Si tratta di un prodotto molto leggero e impermeabile fino a 50 metri, con una durata della batteria di una settimana. Monitora il sonno e la frequenza cardiaca, ha un piccolo schermo touch a colori e funziona praticamente da personal trainer al polso, adatto a monitorare il proprio fitness in spiaggia o nei luoghi di villeggiatura. Con una spesa leggermente superiore si può acquistare anche l’Huawei Band 3 Pro, che assicura un controllo costante e preciso del ritmo cardiaco e comprende la geolocalizzazione GPS, perfetta per chi fa sport.

Parlando di altoparlanti bluetooth resistenti all’acqua, sono molto interessanti due modelli, disponibili a un prezzo molto simile.

Anker Soundcore Flare

Anker Soundcore Flare

Anker Soundcore Flare offre un suono a 360 gradi, adatto quindi alle feste, ma anche a un ascolto condiviso in spiaggia. Si tratta di uno speaker Bluetooth con livello di impermeabilità IPX7, perfetto anche per l’uso in piscina. Al suo interno ci sono due driver che offrono 20 W di suono, mentre sulla parte alta e bassa del dispositivo ci sono delle luci che garantiscono la giusta atmosfera. Inoltre si possono collegare altri altoparlanti bluetooth, per estendere ancora di più il suono.

JBL Flip 5

JBL FLIP 5

JBL Flip 5 è molto interessante perché è protetto da un corpo in gomma dura, oltre ad avere la certificazione IPX7. Resiste alle cadute, agli urti accidentali, all’acqua e alla polvere, quindi è utilizzabile anche in spiaggia senza alcun problema. Inoltre ha un’autonomia dichiarata di 12 ore e una potenza di 20 W. Il suono erogato è di ottima qualità e lo speaker può essere immerso in acqua. C’è anche la possibilità di collegarlo ad altri altoparlanti JBL per ottenere un suono stereo e più potente.

Amazon Kindle Paperwhite

Amazon Kindle Paperwhite 8GB

Molti amano leggere un libro in spiaggia e sicuramente l’eBook reader è un prodotto che risolve diversi problemi, primo tra tutti quello dell’ingombro dei volumi. Il migliore per rapporto qualità prezzo è sicuramente l’Amazon Kindle Paperwhite, che include anche la luce frontale per leggere meglio al buio. Disponibile in versione da 8 GB e 32 GB di memoria interna, è un dispositivo dove poter contenere una vera e propria libreria. Inoltre questo ultimo modello disponibile è resistente all’acqua con protezione IPX8, quindi può essere immerso in acqua dolce fino a 60 minuti e a una profondità di 2 metri. Uno strumento indispensabile ormai per i grandi lettori, dato che con una sola carica dura settimane, non poche ore. La luce interna può anche essere regolata o spenta del tutto, ma è molto utile quando ci sono condizioni di scarsa luminosità.

LG Q7

LG Q7

Esistono molti smartphone costosi resistenti all’acqua, ma chi ha bisogno di risparmiare può scegliere l’LG Q7, acquistabile a un prezzo che supera di poco i 100 euro, quindi è estremamente conveniente. Resiste innanzitutto all’acqua e alla polvere, essendo dotato della certificazione IP68. Offre inoltre uno schermo da 5,5 pollici di ottimo livello grazie alla risoluzione FHD+, audio surround e una buona dotazione fotografica con sensore posteriore da 13 megapixel con messa a fuoco automatica.

Candido Romano
Candido Romano

Giornalista e copywriter con una grande passione per tutto ciò che è tecnologia e intrattenimento, soprattutto smartphone, tablet e videogiochi, di cui scrive dal 2005. Una passione che porta avanti fin da bambino, quando nella sua stanza entrò il Commodore 64: una folgorazione, che aprì un universo di possibilità.

Classe 1983, fa parte di quella generazione che ricorda un mondo...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

smartphone piu cercati Trovaprezzi
Trend 9 settembre 2020

Trovaprezzi: gli smartphone più cercati in Italia ad agosto 2020

(Questo articolo, pubblicato nel Magazine di Trovaprezzi.it il 6 novembre 2019, è stato aggiornato in data 9 settembre 2020. I prezzi indicati in questo articolo fanno riferimento a tale data.) Quali sono

OnePlus 8
Tech 4 settembre 2020

OnePlus 8T: trapelano le specifiche

OnePlus quest’anno ha presentato OnePlus 8 e OnePlus Nord, ma l’azienda non ha ancora finito con i nuovi modelli del 2020. È in arrivo anche il modello OnePlus 8T, l’aggiornamento che tradizionalmente arriva verso la

come fotografare la luna
Tech 2 agosto 2020

Come si fotografa la luna?

La luna piena è uno degli spettacoli gratuiti che la natura ci offre una volta al mese. Luminosa, alta nel cielo, raggiante e al contempo avvolta dal buio. Un punto di luce