Tech 24 febbraio 2020

TicWatch Pro 2020 arriva in Italia

Ticwatch

TicWatch ha presentato in maniera ufficiale il nuovo TicWatch Pro 2020, uno smartwatch che punta agli sportivi più esigenti con un design elegante e una resistenza migliorata rispetto al modello che va a sostituire. Interessante anche la scheda tecnica, protagonista di diverse migliorie e una maggiore potenza.

Sotto la scocca c’è un processore Snapdragon Wear 2100 coadiuvato da ben 1GB di RAM, rispetto ai 512 MB del modello dell’anno scorso, e 4 GB di archiviazione interna.

Ticwatch pro 2020

TicWatch Pro 2020 è dotato di 1 GB di RAM e doppio display.

La peculiarità dello smartwatch che va a sfidare Polar Ignite e Fitbit Versa 2 è però il doppio schermo. C’è infatti un display monocromatico di tipo LCD posizionato sopra al display principale con tecnologia OLED e diametro di 1,39 pollici per una risoluzione di 400 x 400 pixel. Il funzionamento è piuttosto basilare: quando non è necessario visualizzare troppe informazioni, si spegne il display principale e rimane attivo solamente il secondario LCD per un maggiore risparmio energetico. Quest’ultimo visualizza solo informazioni base, come ora, passi, battito cardiaco.

Ad alimentare il tutto c’è una batteria da 415 mAh che dovrebbe permettere di raggiungere i 2 o 3 giorni di autonomia con un uso normale. Ovviamente l’azienda ha integrato tutte le funzioni che consentono di monitorare diversi sport, l’attività quotidiana e il sonno, oltre all’NFC per i pagamenti contactless. Un dispositivo dunque in grado di soddisfare non solo gli utenti che cercano uno smartwatch affidabile pienamente compatibile con Android e iOS, ma anche buona parte degli sportivi che vogliono monitorare in maniera accurata le loro prestazioni.

L’orologio intelligente è già disponibile in colorazione nera.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

S-pen
Tech 3 aprile 2020

Samsung Galaxy Note 20+ 5G appare su Geekbench

Samsung Galaxy Note 10 è stato presentato da qualche mese ma dopo l’arrivo della nuova gamma S20, è già tempo di parlare del suo successore. Galaxy Note 20 con Galaxy Note 20+

Sony WF-XB700
Tech 3 aprile 2020

Sony WF-XB700: nuovi true wireless con 9 ore di autonomia

Sony WF-XB700 sono i nuovi auricolari true wireless dell’azienda giapponese. Puntano a un pubblico giovane e dinamico, grazie alla tecnologia Extra-Bass, ai colori sgargianti e soprattutto un’autonomia di ben 9 ore con

pocophone-f2
Tech 3 aprile 2020

Pocophone F2 ottiene la certificazione CEE

Pocophone F2 non è una novità assoluta. Ne abbiamo già parlato in passato in un nostro articolo e sono emerse col tempo varie schede tecniche e alcune voci che affermavano che lo