Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

WhatsApp, come riascoltare i messaggi vocali prima di inviarli

Ora è possibile riascoltare i messaggi vocali prima di inviarli. Ecco come fare. La funzione è disponibile per smartphone Android, iPhone e tablet.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 31 dicembre 2021
whatsapp come ascoltare i messaggi prima dell invio

WhatsApp non smette di aggiornarsi. Da poco, infatti, è possibile riascoltare i messaggi vocali prima di essere inviati. Un’opzione che farà felici molte persone, soprattutto coloro che ormai hanno quasi abbandonato i messaggi testuali in favore di quelli vocali. Sarà capitato a tutti di cancellare un messaggio registrato perché magari non sapevamo se il rumore in sottofondo si sentisse o di aver inviato un messaggio con un tono di voce sbagliato. Tutto questo ora può essere evitato. Come? Riascoltando il messaggio prima dell’invio.

La funzione è disponibile per tutti i dispositivi che supportano WhatsApp. Potete sfruttarla sugli smartphone Android (a prescindere dal marchio), sugli iPhone, sui tablet e sui vostri PC utilizzando WhatsApp Web o WhatsApp Desktop.

Come riascoltare i messaggi vocali prima di inviarli

Avrete sicuramente notato la nuova interfaccia che appare quando si inizia a registrare un messaggio vocale. Bene, la novità è proprio lì sotto i vostri occhi. Dopo aver cominciato a registrare l’audio facendo swipe verso l’alto per registrare senza tener premuto, dovrete cliccare sull’icona rossa al centro per bloccare la registrazione (come vedete nell’immagine qui sotto).

WhatsApp riascoltare messaggi vocali

A sinistra la vecchia interfaccia di registrazione. Al centro e a destra la nuova interfaccia per riascoltare i messaggi

A questo punto, potrete riascoltare il messaggio registrato cliccando sulla freccia che avvia la riproduzione. Se siete soddisfatti, potrete inviarlo cliccando sul pulsante dedicato come fate sempre. Se invece vorrete registrarlo nuovamente, potrete eliminarlo selezionando l’icona del cestino e riprendere la registrazione. Niente di più semplice.

Questa è solo l’ultima delle novità arrivate su WhatsApp nelle ultime settimane. Il colosso americano ha infatti introdotto tante nuove funzioni: dalle nuove chat effimere che si autoeliminano dopo un determinato tempo all’impossibilità per i contatti sconosciuti di visualizzare le informazioni sul nostro ultimo accesso. Per conoscere altri trucchi per sfruttare al massimo WhatsApp, vi consigliamo di leggere l’articolo dedicato a questo link.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Torna su