WhatsApp: in arrivo una nuova funzione per inviare video

Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 8 febbraio 2021
WhatsApp

WhatsApp è al centro di numero discussioni riguardanti la privacy e la sicurezza dei dati degli utenti. Nonostante ciò, la società madre Facebook non smette di migliorare la propria app di messaggistica istantanea con nuove funzioni. La prossima riguarderà la condivisione dei video: la versione 2.21.3.13 di WhatsApp Beta, infatti, consentirà di inviare video ai propri contatti senza l’audio in maniera analoga a quanto già avviene per la pubblicazione su Instagram.

Il funzionamento è molto semplice. Sarà sufficiente cliccare sull’icona indicante il suono, presente nella sezione in cui solitamente modifichiamo i video. Per il momento, la funzione è disponibile solo per gli utenti Android iscritti al programma Beta di WhatsApp. Come sempre, verrà poi resa disponibile a livello globale e in versione stabile in futuro per tutti, anche per i possessori di iPhone.

Whatsapp video

Credit – WABetaInfo

Nel frattempo, WhatsApp si ritrova anche a dover far fronte a una fuga di utenti verso altri servizi a causa della nuova informativa sulla privacy che ha sollevato diverse critiche. Secondo i dati diffusi da Sensor Tower, infatti, nel mese di gennaio l’app di Mark Zuckerberg è scivolata in quinta posizione nella classifica mondiale delle applicazioni più scaricate lasciando la prima posizione a Telegram. Scende ancor più giù se si guardano ai singoli download dall’App Store di Apple e dal Play Store di Google per gli smartphone Android, posizionandosi rispettivamente in settima e sesta posizione.

Un passo avanti è stato fatto anche da Signal, le cui installazioni sono esplose proprio in seguito alle discussioni sulla privacy riguardanti WhatsApp. Signal si è piazzata in terza posizione nella classifica generale grazie soprattutto agli utenti Android. Ad ogni modo, le applicazioni di Mark Zuckerberg (WhatsApp, Facebook e Instagram) continuano a essere presenti nella top 10.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti