Tech 19 aprile 2021

Xiaomi Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11 Lite e Mi 11i: quali sono le differenze?

Processore, fotocamere, batteria, display e prezzo: scopriamo le differenze tra Xiaomi Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11 Lite e Mi 11i.

Xiaomi ha a catalogo una moltitudine di smartphone per ogni fascia di prezzo. E anche la serie di punta Mi 11 non poteva che essere piena di modelli, pensati per le diverse esigenze (soprattutto di budget) degli utenti. La famiglia Mi 11 è composta oggi da quattro prodotti: al modello base si aggiungono Mi 11 Ultra, Mi 11 Lite in versione 4G e 5G e Mi 11i. In realtà, esiste anche un Mi 11 Pro che non arriverà in Italia.

Tutti questi modelli possono creare confusione. Cerchiamo di fare chiarezza mettendo a confronto Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11 Lite e Mi 11i.

Prezzo

Se Mi 11 e Mi 11 Lite sono già disponibili sul mercato italiano (Mi 11 Lite 5G arriverà nelle prossime settimane), non ci sono ancora informazioni precise sul debutto di Mi 11 Ultra e Mi 11i. I prezzi ovviamente variano date le differenze esistenti.

Mi 11

Xiaomi Mi 11

Mi 11 Ultra è il vero top di gamma e quindi anche il più costoso. Il prezzo per il mercato globale è fissato a partire da 1.199 euro (il prezzo italiano potrebbe essere superiore). Le configurazioni previste sono 8/12 GB di RAM e 128/256/512 GB di memoria interna. È il modello che Xiaomi schiera contro iPhone 12 Pro, Galaxy S21 Ultra e Find X3 Pro.

Nel mezzo, troviamo Mi 11 e Mi 11i. Il primo ha un prezzo di listino di 799,90 euro mentre il secondo dovrebbe costare un centinaio di euro in meno (il prezzo globale è di 649 euro). Sono i rivali di Galaxy S21 e Galaxy S21 Plus.

Mi 11 Lite in versione 4G e 5G infine sono i modelli più economici. La variante 4G è già disponibile con un prezzo di listino che parte da 349,90 euro (già reperibile a cifre inferiori), mentre la variante 5G arriverà a 449 euro. Una differenza giustificata principalmente dal supporto al nuovo standard di rete.

Design e display

Tutti i nuovi modelli sono realizzati in vetro e presentano un modulo fotografico posteriore che fa contrasto con il resto della scocca. Il più particolare è Mi 11 Ultra caratterizzato da un secondo display AMOLED da 1,1 pollici sul retro che può essere usato per l’Always-On, la visualizzazione di notifiche o come specchio per i selfie. Inoltre, è l’unico a godere della certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere.

Mi 11 Ultra

Xiaomi Mi 11 Ultra

Le cose sono diverse quando ci si sposta sulla parte frontale:

Il design dei primi due è ovviamente più di impatto, ma in ogni caso parliamo di display di ottima qualità che avremo modo di testare in fase di recensione.

Hardware

Hardware e comparto fotografico sono gli elementi che fanno davvero la differenza. Xiaomi Mi 11, Mi 11 Ultra e Mi 11i sono tutti basati sullo Snapdragon 888, il processore di fascia alta di Qualcomm scelto per OPPO Find X3 Pro e OnePlus 9 Pro. A cambiare sono le configurazioni disponibili: Mi 11i si ferma a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, mentre gli altri due arrivano a 12 GB di RAM e Mi 11 Ultra può contare anche su una versione con 512 GB di storage.

Qualunque sia il modello scelto, avrete tra le mani un dispositivo che può assicurare prestazioni di alto livello e le cui differenze – a livello prestazionale – non saranno poi così tanto evidenti.

Mi 11 Lite

Xiaomi Mi 11 Lite

Più modesta la piattaforma hardware di Mi 11 Lite. Xiaomi ha scelto lo Snapdragon 732G, lo stesso di Redmi Note 10 Pro, per il modello 4G e il nuovo Snapdragon 780G per Mi 11 Lite 5G. È questa, dunque, l’opzione più performante.

Mi 11 Lite 4G è arrivato in due configurazioni: 6/128 GB e 8/256 GB. Sono previste le stesse versioni per il modello 5G, ma attendiamo ulteriori conferme in merito.

Fotocamera

Mi 11 Ultra è il più superbo della gamma. Monta un sensore principale da 50 Megapixel stabilizzato otticamente, un grandangolare da 48 Megapixel che può scattare anche macro e un teleobiettivo con lente periscopica da 48 Megapixel con zoom ottico 5X. Questo vuol dire alta qualità negli scatti con ingrandimento. I video poi possono essere registrati fino alla risoluzione 8K. Giusto dirlo ma – attualmente – serve a poco dato che per godere di un filmato 8K c’è bisogno di un display con la stessa risoluzione, prodotti ancora poco diffusi per il loro costo elevato.

Mi 11i

Mi 11i

Mi 11 è più sobrio, come vi abbiamo raccontato nella nostra recensione. Il comparto fotografico si compone di un principale da 108 Megapixel, un ultra-grandangolare da 13 Megapixel e un sensore macro da 5 Megapixel. Mi 11i, invece, fa scendere a 8 Megapixel l’ultra-grandangolare.

Principale da 64 Megapixel, ultra-grandangolare da 8 Megapixel e macro da 5 Megapixel per entrambi i Mi 11 Lite. In tutti i modelli, la fotocamera anteriore è da 20 Megapixel ed è ospitata da un foro sullo schermo che solo su Mi 11i è posto al centro.

Batteria

Tutte diverse le capacità delle batterie e la tipologia di ricarica rapida a disposizione:

Conclusioni

Con una sola serie, Xiaomi è riuscita ad occupare una larghissima fascia di prezzo. Si parte da un minimo di 349,90 (prezzo di listino) di Mi 11 Lite 4G fino a oltrepassare la soglia dei 1.000 euro con Mi 11 Ultra. In questo modo, qualunque siano le esigenze c’è un prodotto Xiaomi della serie Mi 11 da poter acquistare.

Xiaomi Mi 11 Ultra per chi desidera il meglio. Xiaomi Mi 11 e Mi 11i per chi è alla ricerca di un prodotto di fascia alta senza dover spendere cifre elevatissime. E Mi 11 Lite, soprattutto nella versione 5G, è pensato per chi vuole spendere meno senza dover rinunciare a buone prestazioni.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

xiaomi_mi11_vs_mi10t
Tech 1 maggio 2021

Xiaomi Mi 11 e Mi 10T a confronto: quali sono le differenze?

Xiaomi non si ferma mai: quasi ogni mese dell'anno rivela nuovi smartphone, sempre migliori rispetto ai precedenti. Recentemente ha annunciato ad esempio il top di gamma Mi 11 5G, un ottimo dispositivo con una

Confronto Dyson Absolute Extra pro e Xiaomi G10
Lifestyle 24 aprile 2021

Xiaomi Vacuum Cleaner G10 o Dyson V11 Absolute Extra Pro? La sfida

Dyson ha il grande merito di aver reso l’aspirapolvere a traino superfluo nelle case della maggior parte degli italiani. Anni di ricerca, sviluppo e investimenti hanno infatti portato alla creazione del Dyson

samsung_a72_vs_a52
Tech 23 aprile 2021

Samsung Galaxy A52 e Galaxy A72 a confronto: quali sono le differenze?

Samsung a marzo 2021 ha rinnovato finalmente la sua gamma di smartphone di fascia media, annunciando Samsung Galaxy A52 e Samsung Galaxy A72, sicuramente i dispositivi più interessanti per rapporto qualità-prezzo. Rispetto alla passata